Coronavirus e influenza – Le differenze

Coronavirus e influenzaIl virus responsabile di COVID-19 e quello dell’influenza si manifestano in maniera simile. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha provato a fare chiarezza spiegando le differenze tra i due virus e la loro diffusione

Elenchiamo qui le differenze tra i due virus, anche se è bene sottolineare che i paragoni diretti tra i virus dell’influenza e del COVID-19 sono molto difficili da fare, in quanto molto di questo virus e della patologia che determina non è ancora del tutto noto.

Coronavirus e influenza – COVID-19 e Influenza hanno le stesse modalità di trasmissione

Contatto, diffusione delle goccioline nasali (droplets), materiale contaminato dalla persona infetta. Le norme igieniche che possono limitarne la diffusione sono le stesse: lavarsi spesso le mani, evitare di toccarsi il viso, starnutire all’interno del gomito o in un fazzolettino di carta che andrà subito gettato.

Entrambi i virus causano disturbi respiratori che possono presentarsi in modi molto diversi: in maniera asintomatica, con sintomi lievi, e con sintomi severi che possono portare a una patologia respiratoria grave e alla morte.

Coronavirus e influenza - Le differenze
Coronavirus e influenza – Le differenze

Coronavirus e influenza – Quali sono le differenze tra le due patologie?

  • Una prima immediata differenza consiste nella velocità di trasmissione dei due virusL’influenza ha una media di 3 giorni di incubazione (il tempo che intercorre tra l’infezione e la comparsa dei sintomi) e un intervallo seriale più breve (il tempo che passa tra i casi successivi), e quindi si trasmette molto velocemente. Per COVID-19 questo periodo è di 5-6 giorni
  • Un singolo caso di Coronavirus può generare tra 2 e 2,5 infezioni e questo numero è superiore rispetto a quello dell’influenza. E’ bene però sottolineare che i paragoni diretti tra i virus dell’influenza e del COVID-19 sono molto difficili da fare, in quanto molto di questo virus e della patologia che determina non è ancora del tutto noto
  • I bambini sono un importante veicolo di trasmissione per l’influenza. Ma ciò non sembra avvenire per il Coronavirus, in quanto il suo impatto nella fascia d’età 0-19 è decisamente più basso rispetto alle altre fasce. Ciò non significa, purtroppo, che i bambini non possano esserne contagiati, anche se il più delle volte sono asintomatici o manifestano una sintomatologia lieve. I dati preliminari degli studi condotti in Cina sull’argomento indicano però che i bambini ammalati sono stati infettati dagli adulti, e non viceversa
  • Un’altra differenza tra i due virus è nella percentuale di forme severe che causano. l’influenza ha una percentuale di casi critici inferiore. Per COVID-19, i dati indicano che i casi sono per l’80% asintomatici o di lieve entità. Il 15% sono costituti da infezioni gravi. Il 5% da casi critici (anche se in Italia la percentuale di casi severi è purtroppo maggiore e con un tasso di letalità particolarmente alto)
  • Anche i rischi in rapporto con l’età del paziente e con il suo stato generale riportano delle differenze. L’influenza è più rischiosa per i bambini, le donne incinte, gli anziani, gli immunodepressi e coloro che soffrono di malattie croniche. Il Coronavirus sembra provocare maggiori danni agli anziani e a coloro che hanno patologie concomitanti.

 

Coronavirus e influenza

È bene sottolineare che gli effetti dell’influenza possono essere limitati (se non addirittura evitati) dal vaccino, mentre non disponiamo ancora di un vaccino contro il virus di COVID-19.

Fonte: Humanitas

Credit immagine Ordine Nazionale Biologi

Dott.ssa Beatrice Greco
Biologa

Take Home Message – Coronavirus e influenza

Il virus responsabile di COVID-19 e quello dell’influenza si manifestano in maniera simile. L’Organizzazione Mondiale della Sanità ha provato a fare chiarezza spiegando le differenze tra i due virus e la loro diffusione.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 27 marzo 2020

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui