Coronavirus e isolamento sociale: effetti psicologici e interventi

Coronavirus e isolamento socialeLa pandemia da Covid-19 (SARS-COV-2) che si è abbattuta sul mondo e sull’Italia ci ha posto in una situazione di isolamento sociale forzato (DPCM 11.3.2020)

The Lancet, celebre rivista scientifica, ha pubblicato un importante articolo, con dati desunti da precedenti epidemie, sugli effetti psicologici e sugli interventi da utilizzare per aiutare pazienti e soccorritori.

Coronavirus e isolamento sociale – Effetti

Alla limitazione della libertà negli spostamenti, e alla paura del contagio sopraggiunge l’ansia, la depressione e il dolore per i lutti.

Per alcuni mesi e anche dopo anni molti sintomi legati alla sindrome da stress post-traumatico quali:

  • Ansia
  • Depressione
  • Insonnia
  • Mal di testa
  • Irritabilità
  • Senso di smarrimento e confusione

hanno interessato non solo i pazienti ma anche gli operatori ospedalieri, sottoposti quest’ultimi a turni eccezionali e in alcuni casi non completamente tutelati nella loro salute sia fisica che emotiva.

Coronavirus e isolamento sociale – Interventi

Antidoto all’ansia e promozione dello sviluppo della resilienza

  • Offrire informazioni corrette e accessibili a tutti
  • Assicurare la disponibilità di beni di prima necessità
  • Promuovere l’utilizzo delle tecnologie online con attività di intrattenimento per le diverse età  (bambini, adulti, anziani)
  • Favorire l’identificazione di un chiaro supporto (parenti, amici, istituzioni) a cui rivolgersi per superare difficoltà
  • Proporre il mantenimento, sebbene a distanza, dei contatti con le persone care attraverso il telefono, IPad etc.
  • Diffondere i fenomeni di solidarietà e di comunicazione nati spontaneamente sui “social” in questi giorni

L’antropologo che ha teorizzato il “numero” di 150 relazioni sociali stabili che gli essere umani sono in grado di mantenere, Robin Dunbar, ha appoggiato l’appuntamento giornaliero delle ore 18.00 in cui in tutta Italia le persone si incontrano virtualmente sui balconi di casa o alla finestra, per cantare tutti insieme una stessa canzone concordata e condivisa sulla rete.

Yes, I am Italian e I can.

 

>>> Per tutte le novità sul Coronavirus, ti invitiamo sempre a verificare le informazioni e le notizie sulla sezione specifica del Ministero della Salute <<<

Dott.ssa Patrizia Pezzella
Psicologa, psicoterapeuta, perfezionata in Sessuologia clinica

Puoi contattare direttamente la dott.ssa Patrizia Pezzella
www.terapiasedutaunica.it
www.vaginismoroma.it

Take Home Message
The Lancet, celebre rivista scientifica, ha pubblicato un importante articolo, con dati desunti da precedenti epidemie, sugli effetti psicologici e sugli interventi da utilizzare per aiutare pazienti e soccorritori.

Tempo di lettura: 1’

Ultimo aggiornamento: 21 marzo 2020

Voto medio utenti

4 Commenti

  1. una lista fondamentale
    grazie per il vostro supporto
    da questa situazione surreale se ne esce proprio così
    #andràtuttobene
    #iorestoacasa

  2. alla fine di tutta questa storia saremo tutti un po’ esauriti credo, speriamo ci sia almeno un’estate tranquilla e il tempo per riprendersi al meglio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui