Fare l’amore con frequenza, tutti i benefici per la salute.

168332

Fare l’amore con frequenza

Tutti sappiamo che il sesso fa bene, ma quanti di noi conoscono i reali benefici per il nostro corpo del fare l’amore con frequenza?

Oltre ad essere un piacere e a rafforzare il legame col partner, non tutti sanno che fare l’amore con frequenza ha effetti estremamente positivi per la nostra salute. Sembra proprio, infatti, che fare l’amore sia la formula perfetta, semplice e piacevole, per mantenersi in salute. Ciò è confermato anche dalla scienza. Sono molte le ricerche che dimostrano i benefici correlati col fare spesso l’amore.

Scopriamo allora quali sono i benefici per la salute del fare l’amore con frequenza.

Avere rapporti frequenti rafforza il sistema immunitario.

È stato dimostrato che le persone sessualmente attive si ammalano meno durante l’anno. Questo perché fare l’amore stimola la produzione di un anticorpo chiamato immunoglobulina A o IgA, che protegge da  virus e batteri responsabili delle malattie più comuni, come raffreddore e influenza.

Fare l’amore con frequenza aiuta a mantenerci in forma.

Il rapporto sessuale è una delle forme più piacevoli e meno faticose di allenamento, che coinvolge gambe, cosce, gambe, addome, braccia e spalle. I risultati non sono certo paragonabili a quelli ottenuti in palestra, ma fare l’amore permette di aumentare la frequenza cardiaca, bruciare calorie e tonificare i muscoli, proprio come accade con le classiche attività aerobiche di allenamento. Per ogni minuto d’amore, le calorie consumate sono circa 4. Si tratta di una quantità di calorie decisamente elevata, se pensiamo che facendo jogging si bruciano dalle 7 alle 9 calorie al minuto!

I rapporti sessuali frequenti aumenta la fertilità.

Secondo alcuni studi, fare l’amore con frequenza migliora la qualità degli spermatozoi e aumenta la fertilità maschile. I rapporti frequenti, inoltre, innescano dei cambiamenti nel sistema immunitario e ormonale della donna, che contribuiscono a far salire le probabilità di concepimento.

Fare l’amore con frequenza fa bene al cuore.

Il sesso fa bene al cuore perché: gli permette di pompare più sangue; aumenta il ritmo della frequenza cardiaca; migliora i livelli di estrogeni e di testosterone, necessari per stimolare il corretto funzionamento del cuore. Ciò riduce il rischio che possano insorgere malattie cardiache. Secondo recenti studi, bisognerebbe fare l’amore con una frequenza di  3-4 volte a settimana per ridurre considerevolmente il rischio di infarti ed ictus.

Avere rapporti sessuali frequenti fa bene alla salute delle ossa.

Anche le nostra ossa traggono beneficio da un’attività sessuale regolare e costante. Ciò è dovuto al fatto che, durante il rapporto sessuale, viene stimolata la produzione di estrogeni nelle donne e di testosterone negli uomini. Questi ormoni sono fondamentali per la salute delle ossa e per ridurre il rischio di osteoporosi. Inoltre, il movimento effettuato durante il rapporto ha delle ripercussioni positive sulla colonna vertebrale, che diventa più flessibile ed elastica.

Fare l’amore con frequenza fa bene alla prostata e alla vescica.

Fare spesso l’amore implica una contrazione frequente dei muscoli genitali, rendendo più attivi sia la prostata che la vescica. Ciò aiuta a prevenire l’incontinenza, che in tarda età colpisce di frequente uomini e donne. Nelle donne, inoltre, le contrazioni naturali della parete uterina durante l’orgasmo favoriscono l’allenamento e il rafforzamento di tutti i muscoli della zona pelvica che, con il trascorrere del tempo, tendono a cedere.

Secondo alcuni studi fare l’amore con costanza (almeno 21 giorni al mese), può ridurre le probabilità di sviluppare il cancro alla prostata e al seno.

Avere rapporti sessuali regolari ci aiuta a dormire meglio.

A chi non è capitato di aver fatto, dopo un rapporto sessuale, una dormita memorabile? La motivazione è scientifica: l’aumento di secrezione di ossitocina e prolattina durante l’orgasmo favorisce il rilassamento e concilia il sonno profondo.

Fare l’amore con frequenza allevia naturalmente il dolore.

Gli alti livelli di ossitocina rilasciati durante l’orgasmo riducono il dolore. Secondo alcune ricerche, il sesso fa bene al mal di schiena e al dolore alle gambe. Inoltre, fare l’amore, in molti casi, può ridurre anche il mal di testa. Le donne sono quindi avvertite: la classica scusa utilizzata per evitare i rapporti col partner, non regge!

Rapporti sessuali frequenti ci aiutano a mantenerci giovani.

I rapporti sessuali frequenti stimolano il rilascio di endorfine e aumentano la produzione di vitamina D e di collagene, sostanze che donano alla nostra pelle un aspetto più giovane e che ritardano i primi segni dell’invecchiamento.

Fare l’amore con frequenza riduce lo stress.

Fare l’amore regolarmente stimola la produzione di endorfina, ossitocina e serotonina, conosciuti come gli ormoni della felicità. Per questo motivo ci aiuta ad allontanare stress e stati depressivi.  Alcuni studi hanno, inoltre, dimostrato che fare l’amore permette di abbassare la pressione sanguigna e a combattere quindi l’ipertensione.

Cristina Caramma

Take Home Message
Tutti sappiamo che il sesso fa bene, ma quanti di noi conoscono i reali benefici per il nostro corpo del fare l’amore con frequenza? Avere rapporti sessuali frequenti: rafforza il sistema immunitario; ci mantiene in forma; aumenta la fertilità; fa bene a cuore, alle ossa, alla prostata e alla vescica; ci aiuta a dormire meglio; allevia naturalmente il dolore; ci aiuta a mantenerci giovani; riduce lo stress.

Tempo di lettura: 1’ e 15”

Ultimo aggiornamento: 4 febbraio 2020

Voto medio utenti

1 commento