fbpx

Morbo di Crohn

0

Morbo di Crohn di Crohn (o Sindrome di Crohn o più correttamente, Malattia di Crohn)

La malattia di Crohn, che appartiene al gruppo di malattie croniche dell’intestino (MICI o IBD), è un’infiammazione cronica intestinale che può colpire tutto il tratto gastrointestinale. Le cause sono ancora sconosciute. Si pensa ad una combinazione di fattori: predisposizione genetica, fattori ambientali, fumo di sigaretta, alterazioni della flora batterica intestinale e della risposta immunitaria.

La malattia di Crohn provoca uno stato infiammatorio che coinvolge a tutto spessore la parete intestinale, causando gonfiore, ulcerazioni e granulomi.

Può interessare qualsiasi porzione del tratto gastrointestinale, dal cavo orale all’orifizio anale. Nella maggior parte dei casi colpisce prevalentemente l’ultima parte dell’intestino tenue chiamato ileo (ileite) o il colon (colite) oppure entrambi (ileo-colite).

È caratterizzata da ulcere intestinali, spesso alternate a tratti di intestino sano. Se non curata adeguatamente può portare a complicanze quali stenosi o fistole che possono richiedere un intervento chirurgico.

I sintomi più frequenti sono:

– Dolore addominale
– Diarrea cronica
– Perdita di peso
– Febbricola

« Back to Glossary Index

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui