fbpx

Zemiar

0
« Back to Glossary Index

Nutraceutico zemiarZemiar ® – Il nutraceutico

Il nutraceutico Zemiar è un nutraceutico specifico per i disturbi della perimenopausa a base di soia fermentata con equolo, passifloraquercetinaresveratrolo, magnesio, calcioVitamina D e Vitamina K.

I componenti del nutraceutico Zemiar svolgono un’azione combinata in grado di contrastare i disturbi più frequenti della perimenopausa:

  • La soia fermentata con equolo, contenuta nel nutraceutico Zemiar contrasta i sintomi vasomotori come le vampate e le sudorazioni notturne, proprietà confermata anche dalle ultime evidenze scientifiche riportate in un articolo pubblicato nel 2015 dalla North American Menopause Society (http://www.menopause.org/), che hanno evidenziato l’efficacia dell’equolo nella gestione dei sintomi vasomotori in perimenopausa (caldane, vampate, sudorazioni notturne).
  • L’associazione Resveratrolo e Quercetina si è dimostrata efficace contro il Colesterolo LDL. A questo si aggiunge la sua azione antiossidante, antinfiammatoria e antipertensiva. La combinazione permette una riduzione nell’accumulo dei lipidi e una maggiore riduzione della massa grassa. In altre parole viene contrastata la tendenza all’aumento ponderale.
  •  La passiflora, un altro componente di Zemiar®, permette la riduzione dell’insonnia (-79%), degli sbalzi emotivi (-80%) e del calo della libido (-50%). Inoltre la passiflora possiede proprietà ansiolitiche e sedative.
  •  Il Magnesio ed il Calcio, nella proporzione di 1 a 2, permettono di mantenere in ottima salute il tono muscolare e di prevenire l’osteoporosi.
  • La Vitamina K riduce la calcificazione delle arterie e aumenta la deposizione di calcio nell’osso.

I componenti del nutraceutico Zemiar hanno quindi:

  • Azione estrogenica
  • Azione neurovegetativa
  • Azione cardioprotettiva
  • Azione antiadipogenesi
  • Azione antiossidante
  • Azione di prevenzione dell’osteoporosi

Come e quando prendere il nutraceutico Zemiar ®

Una compressa di Zemiar® va presa tutte le sere, lontano dai pasti e prima di coricarsi per almeno 3 mesi continuativamente.

« Back to Glossary Index