Il cerottino per l’herpes labiale: che invenzione geniale

200120

cerottino per herpes labiale

Un cerottino per curare l’herpes labiale. Che bella notizia!

Tra breve questi giorni complicati finiranno … e non vediamo l’ora. Nell’attesa culliamoci scegliendo il nostro prossimo viaggio o il make up più adatto al nostro favoloso rientro. Ma che fare se in questa snervante attesa della normalità, viene a farci visita l’herpes labiale? Don’t panic perché c’è il cerottino per l’herpes labiale di Compeed ® che non solo lo nasconde, ma ne facilita la guarigione ed evita la diffusione dell’herpes ad altre persone.

Tutti in mondovisione…

Si è scherzato tanto in questi giorni sullo smart working. Abbiamo visto immagini e video virali (in questo caso virale è riferito ai social e o whatsapp) e sul fatto che siamo perfette e inappuntabili fin dove ci inquadra la telecamera del computer, poi sotto siamo in pigiama e pantofole! O sul fatto che non abbiamo mai visto così da vicino, incredibile a dirsi, i colleghi o le persone con cui lavoriamo ogni giorno. Potenza di Google Hangout, Skype e simili.

Ecco allora non ci manca altro che il nostro viso vada in mondovisione con un bell’herpes labiale da stress.

Ma, vi chiederete, cosa c’entra l’attesa con l’herpes?

Tutto o niente! Alle volte dipende dal nostro livello di stress e agitazione. Alcuni di noi vivono l’attesa come una parte integrante del risultato, quelli che “enjoy the process” come dice Anthony Robbins; altri invece vivono l’attesa con ansia e l’ansia è molto amica dello stress.

Sappiamo, infatti, che tra i fattori scatenanti ci sono dei momenti o delle condizioni particolari come ad esempio lo stress, la sindrome premestruale, la stanchezza, il caldo, e il suo contrario, il freddo.

Evitare l’herpes è molto difficile, perché la sua presenza nel nostro corpo non dipende da noi; si calcola che il 90% delle persone abbia l’herpes, anche se non tutti lo manifestano. Il nome herpes significa “serpe”, perché si tratta di una patologia dormiente che si nasconde nei gangli nervosi, e poi recidiva nei momenti più inopportuni.

Che fare dunque se l’herpes si manifesta?

La soluzione più semplice ed efficace è il cerottino per herpes labiale COMPEED ® . Un cerottino a base di gel idrocolloidale che non solo nasconde l’herpes ma favorisce anche una rapida guarigione, donando sollievo dal dolore ed evitando la diffusione del virus.

Come usare il cerottino  per l’herpes labiale?

  • Deve essere applicato non appena compaiono i primi segni(sensazione di formicolio o prurito)
  • Deve essere utilizzato 24 ore su 24, fino a completa guarigionedei sintomi dell’herpes
  • Deve rimanere applicato per 8 ore e poi deve essere sostituito con uno nuovo
  • Deve essere tenuto il più possibile al suo posto perché favorisce il mantenimento di un ambiente ottimale e una guarigione veloce dei sintomi dell’herpes
  • Può essere applicato sotto il rossetto

Scopri la linea Compeed

Guarda il nuovo video

 

>>> Per tutte le novità sul Coronavirus, ti invitiamo sempre a verificare le informazioni e le notizie sulla sezione specifica del Ministero della Salute <<<

Redazione VediamociChiara

Take Home Message
Che fare se nell’attesa snervante del ritorno alla normalità ci viene anche l’herpes? Finalmente c’è una soluzione pratica, veloce e che in più nasconde l’herpes: il cerottini per l’herpes labiale di Compeed.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 2 maggio 2021

Voto medio utenti

9 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui