Se la cellulite è un malattia, possiamo curarla!

200127
Scarica il podcast dell'articolo

la cellulite è un malattia

Appartenete a quella piccola e fortunata minoranza che non conosce la cellulite sul proprio corpo (5% delle donne)? Che invidia che ci fate… A tutte le altre che ne vogliono sapere un po’ di più, questo articolo potrebbe essere un viatico per capire come fare per  mandarla via, o almeno provarci, con costanza però!

La cellulite, prima di tutto, è una patologia che deriva da un alterato metabolismo localizzato a livello del tessuto sottocutaneo di glutei fianchi, cosce e ginocchia, e più raramente anche sugli arti superiori. Perché ha questo aspetto sulla nostra pelle? Perché determina un aumento delle dimensioni delle cellule adipose e una ritenzione idrica negli spazi intercellulari. Ed è così che la “buccia d’arancia” smette di essere l’involucro di un agrume…

Quali sono le cause della cellulite?

Più di una causa a ben guardare porta a soffrire di cellulite:

  • Predisposizione genetica e familiare
  • Stile di vita (a partire dall’alimentazione e dall’attività fisica svolta)
  • Eventuali alterazioni a livello endocrino

Ma visto che il 95% delle donne ne soffre forse potremmo parlare, più che di predisposizione genetica, di genere di appartenenza. La cellulite è donna. Anche se c’è qualche uomo (pochissimi!)  che è entrato nel gruppo, suo malgrado.

Se la cellulite è un malattia – Bando alle ciance, come si cura?

La cellulite è plurale, quindi prima di procedere con un qualsiasi rimedio, sarà bene classificarla correttamente. È importante individuare il tipo di cellulite di cui soffre oltre che la sua estensione e la presenza nelle varie parti del corpo interessate (gambe, glutei, addome, braccia, etc.).

Tra tutto quello che si trova in giro, tra l’immensa varietà di prodotti cosmetici dedicati a sconfiggere la cellulite, ci sono due tipologie di prodotti che possono essere interessanti:

  • I prodotti che contengono principi attivi lipolitici in grado di agire sul microcircolo: come caffeina, lattoferrina e berberina
  • Oppure formulazioni pensate per arrivare nelle profondità del tessuto adiposo, come ad esempio gel, sfere di fospolipidi o nucleotidi

 

E poi c’è l’ingrediente segreto…

Un prodotto importante, e raro. Se iniziamo a fare le “brave” a maggio per poi smettere a giugno, non prendiamocela con l’estetista se non vediamo risultati apprezzabili!

L’ingrediente segreto infatti è lei, la costanza!

A questa va aggiunto lo stile di vita salutare: inutile spendere soldi e tempo in massaggi, creme, comprese quelle miracolose, se poi non si tiene conto dell’alimentazione, che deve essere ricca di liquidi, frutta e verdura e povera di grassi e sodio e non si pratica una regolare attività fisica.

Fonte notizia: Humanitas Salute 

Cristina Perrotti

Credits immagine

Take Home Message – Se la cellulite è un malattia, possiamo curarla…
Appartenete a quella piccola e fortunata minoranza che non conosce la cellulite sul proprio corpo (5% delle donne)? Che invidia che ci fate… A tutte le altre che ne vogliono sapere un po’ di più, questo articolo potrebbe essere un viatico per capire come fare per  mandarla via, o almeno provarci, con costanza però!

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 18 marzo 2021

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui