Magari Sex Passion – Le Risposte del Dott. Bernorio alle Vostre Domande

141533

Magari Sex Passion - Le risposte del dott. Bernorio

Ecco le risposte del dottor Bernorio alle domande sorte durante l’evento Magari Sex Passion, che si è svolto a Milano venerdì 23 settembre 2022

L’evento ha dato il via a moltissime domande legate al tema “Come vivere bene la vita di coppia e la sessualità a 50 anni?. A molte di queste domande non c’è stato modo di rispondere (eravate più di 500 al Teatro Elfo Puccini e più di 3000 in streaming!). Lo facciamo qui, sul nostro sito, grazie alla disponibilità degli esperti che hanno partecipato.

>>> Seguendo questo link si può vedere l’intero intervento.

Che cosa succede durante la menopausa? Perché ho iniziato ad avere dolore durante i rapporti?

Durante la menopausa le mucose della vagina, soprattutto all’ingresso, si assottigliano e diventano così sensibili da far provare dolore.

Perché ho dolore durante il rapporto o subito dopo?

Il dolore durante e subito dopo il rapporto può essere dovuto anche ad una carenza di lubrificazione vaginale.

Durante il rapporto sessuale al mio compagno non piace che metto la pomata. Cos’altro posso utilizzare?

È possibile reidratare la mucosa vaginale con dei trattamenti a base di ossigeno e acido ialuronico oppure fare specifiche terapie ormonali o con ospemifene.

Il calo del desiderio è normale? Una volta mi piaceva così tanto: lo facevamo ovunque.

Il calo del desiderio può essere dovuto al calo degli ormoni androgeni che possono essere reintegrati con una terapia.

La terapia ormonale sostitutiva può essere una soluzione per la secchezza vaginale?

Si, la terapia ormonale sostitutiva può essere una soluzione.

Alle volte mi trovo delle feritine proprio lì dopo i rapporti con mio marito e sono fastidiose anche perché bruciano un po’ e impiegano qualche giorno per passare. Cosa posso usare per lenire questi fastidi?

È possibile mettere creme cicatrizzanti ma la cosa migliore è prevenire questi taglietti con una adeguata terapia. Si possono usare preparati con ormoni oppure infiltrazioni di polinucleotidi.

Come si capisce se si tratta di secchezza vaginale?

Perché si ha la sensazione di avere la vagina asciutta.

Ho difficoltà a parlare con il mio ginecologo di questi temi, lui non me ne ha mai parlato, come mi consiglia.

Consiglio di fare domande specifiche e se le risposte non arrivano meglio cambiare professionista.

Quali sono i trattamenti disponibili per l’atrofia vulvo vaginale e quali sono gli eventuali effetti collaterali?

Possono essere utilizzati: terapie ormonali o con ospemifene, laser, applicazioni di ossigeno e acido ialuronico, infiltrazioni locali di polinucleotidi.

Quali sono le caratteristiche di un farmaco o di un trattamento per la secchezza vaginale che dobbiamo chiedere al nostro ginecologo?

Deve essere efficace e innocuo

Soffrirò sempre di sudorazioni notturne?

No, le sudorazioni tendono a decrescere dopo i primi anni di menopausa.

Dott. Roberto Bernorio
Ginecologo e sessuologo

>>> Leggi anche le altre risposte alle altre domande:

 – Prof.ssa Rossi
Dott.ssa Piloni

>>> Guarda il talk integrale con gli interventi degli specialisti

Redazione VediamociChiara
© riproduzione riservata

Take Home Message
Ecco le risposte del dottor Bernorio alle domande sorte durante l’evento Magari Sex Passion, che si è svolto a Milano venerdì 23 settembre 2022.

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 8 ottobre 2022

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui