Al sole (e non solo) più coccole. Per viso, collo e décolletè!

singula dermon

Al sole (e non solo) più coccole. Per viso, collo e décolletè!

Al sole (e non solo) più coccole – Una volta le creme che ci spalmavamo in spiaggia le chiamavamo creme solari. Le usavamo con l’obiettivo di catturare più sole possibile. Una volta. Per fortuna. Succedeva quando i danni provocati dal sole – per noi – erano solo eritemi e scottature. Oggi sappiamo che il sole può provocare problemi ben più seri, come i tumori. E con i numeri in aumento di queste gravi alterazioni, la protezione solare non poteva non cambiare. Lo ha fatto, e non solo nel nome. Oggi entrando in farmacia dovremmo imparare a chiedere un… foto-dermoprotettore. Soprattutto per quelle parti del corpo così delicate, come viso, collo e decoltè, e anche maggiormente esposte. Prodotti che dovremmo imparare ad usare non solo in vacanza!

Il sole fa bene. Ma invecchia!

Si chiama fotoinvecchiamento, o photo-aging quel processo degenerativo della pelle causato dall’esposizione al sole ma anche all’ambiente in generale.

Si fa presto a dire che il sole fa bene. Si pensi alla produzione di vitamina D, che il nostro corpo produce con l’esposizione al sole e che facilita l’assorbimento del calcio delle ossa. Ma il sole provoca anche danni al DNA delle cellule cutanee ed alle strutture di sostegno del derma. Tutto questo poi va aggiunto al naturale declino che si verifica con il passare degli anni. Sommando i due aspetti si va incontro ad un invecchiamento più veloce e quindi più rughe, pelle secca, mancanza di elasticità, etc.

Come prevenire o rallentare tutto questo?

Ecco come coccolare viso, collo e décolletè

Visto che anche in città, con il cielo coperto di nuvole i raggi “meno buoni” del sole riescono a colpire le parti più esposte della nostra palle, come viso, collo e decoltè, consigliamo una nuova abitudine al ritorno dalle vacanze. Quella di iniziare a prendersi cura, in modo speciale, delle parti del corpo più delicate e che più di altre manifestano l’invecchiamento cutaneo. Attenzioni che devono durare tutto l’anno. A cominciare dal viso.

Tre i prodotti specifici per il viso della linea Singula Dermon con protezione solare:

  • SuPreme SPf 50+ (Protezione molto alta) e eSSentIal SPf 30 (Protezione alta)

Gli speciali filtri fotodermici di Singula Dermon Supreme aiutano a prevenire l’insorgenza delle macchie brune, i segni prematuri del fotoinvecchiamento e a proteggere la pelle dalle aggressioni dell’ambiente esterno

  • S.o.S.SIERO

Prodotto adatto alla riparazione dello stress cutaneo da eccessiva esposizione solare.

La sua innovativa formula, altamente rigenerante, aiuta a stimolare i meccanismi di autoriparazione della pelle dopo l’esposizione solare, donandole una sensazione di comfort immediato. E’ indicato per ripristinare le condizioni fisiologiche della pelle fotoesposta e danneggiata dalle aggressioni dell’ambiente esterno. Previene i segni del foto-invecchiamento.

I foto-dermoprotettori della linea Singula Dermon hanno origine da una rigorosa ricerca scientifica e dalle più avanzate tecnologie dermocosmetiche.

Inoltre ci fa piacere ricordare che la linea Singula Dermon non è testata sugli animali (cosa che ci piace moltissimo visto che nella nostra redazione ne abbiamo diversi :-)) e che i trattamenti non contengono parabeni e profumi. Sono adatti quindi anche alle pelli più delicate.

Cristina Perrotti

Take Home Message
Oggi non usiamo più le creme solari con l’obiettivo di fare una scorta esagerata di sole. Oggi conosciamo bene gli effetti negativi del sole sulla nostra pelle. E prima di esporci dovremmo usare i prodotti giusti: i foto-dermoprotettori, come quelli della linea Singula Dermon, adatti alle pelli più delicate, senza parabeni e profumi. Per proteggere, non solo d’estate, le parti più delicate del nostro copro. Come viso, collo e decoltè.

Tempo di lettura: 1’

Ultimo aggiornamento: 28 giugno 2018

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here