Stress post Covid e musicoterapia

11821

La musicoterapia per la cura dello stress da post Covid

Il valore emotivo e curativo della musica precede ogni analisi critica della coscienza e coinvolge l’emisfero destro del cervello (sede del mondo emotivo) collegato alla dimensione artistica, creativa ed emotiva.

E guarirai da tutte le malattie perché sei un essere speciale ed io avrò “cura” di te”. (Franco Battiato)

L’azione della musica sul corpo è duplice: da un lato il suono provoca delle sensazioni a livello emotivo-spirituale, dall’altro lo stimolo acustico influenza la risposta fisica del corpo. La musica può dare sollievo al dolore, aumentare i livelli di energia, migliorare la concentrazione, avere effetti positivi nel trattamento di sintomi ansiosi e depressivi.

In questo lungo periodo dell’era Covid 19 la musicoterapia può intervenire come coadiuvante del processo di cura dei pazienti malati di coronavirus per gli innumerevoli effetti benefici sulla salute fisica e psichica dei soggetti ammalati e in isolamento, e sulla emotività e capacità di resilienza degli stessi operatori sanitari che li assistono.

La musica, in qualità di terapia, può rappresentare in questa fase di ripresa dopo la grande emergenza sanitaria post covid 19, uno degli strumenti “di cura” per bambini, adolescenti, adulti e anziani per ridurre i livelli di ansia e affrontare i sintomi depressivi. 

Le emozioni di rabbia, paura, tristezza e le sensazioni di agitazione e incertezza che il Covid ci sta lasciando insieme alla esperienza mancata della vicinanza con lo stop degli abbracci mancati e delle strette di mano, ci spingono a trovare presto un nuovo equilibrio e una armonizzazione che il mondo dei suoni può offrirci.

E’ fuori dubbio che la musica migliora la relazione con se stessi, facilita la comunicazione e favorisce la coesione sociale toccando le corde emotive di ognuno di noi; il suono ci accarezza, ci culla, ci sprona provocando uno stato di benessere che ci accompagna giorno dopo giorno con la leggerezza dei decibel.

Buon ascolto…

Dott.ssa Patrizia Pezzella
Psicologa, psicoterapeuta, perfezionata in Sessuologia clinica

Puoi contattare direttamente la dott.ssa Patrizia Pezzella
www.terapiasedutaunica.it
www.vaginismoroma.it

 

(Credits foto)

Take Home Message – Stress post Covid e musicoterapia
In questo lungo periodo dell’era Covid 19 la musicoterapia può intervenire come coadiuvante del processo di cura dei pazienti malati di coronavirus per gli innumerevoli effetti benefici sulla salute fisica e psichica dei soggetti ammalati e in isolamento, e sulla emotività e capacità di resilienza degli stessi operatori sanitari che li assistono.

Tempo di lettura: 1’

Ultimo aggiornamento: 22 maggio 2021

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui