sabato, 13 Aprile 2024

Foto-dermoprotettori

foto-dermoprotettoriCon i nuovi foto-dermoprotettori combatti il fotoinvecchiamento della pelle. Non solo d’estate!

Foto-dermoprotettori – Non è solo il tempo (cronoinvecchiamento) a danneggiare la nostra pelle, ma anche il sole con i suoi raggi, invisibili. Oggi sappiamo molto di più dei raggi solari che attaccano la nostra pelle e ne accelerano l’invecchiamento, danneggiandola. Per questa ragione i nuovi prodotti per la protezione della nostra pelle vengono definiti foto-dermoprotettori. Il concetto di crema solare o creme di protezione solare è superato.

Scopriamo meglio i raggi solari

  • Gli ultravioletti (UVC) non raggiungono la superficie terrestre, per fortuna, perché sono dannosi. A bloccarli è lo strato di ozono che protegge la Terra;
  • Gli UVB invece arrivano fino a noi e si fermano allo strato della nostra epidermide e sono la causa principale delle comuni scottature (eritema solare) ma anche di altre alterazioni più gravi, come i tumori della pelle. Più la nostra pelle è abbronzata e scura, più siamo protette;
  • Gli UVA invece vanno oltre l’epidermide e riescono a penetrare nel nostro derma, lo strato più profondo della pelle. Sono nemici della fisiologia delle pelle perché sono in grado di compromettere il collagene e l’elastina, le strutture portanti;
  • Infine i raggi infrarossi (IR), capaci di arrivare anche nella struttura più profonda della nostra pelle, sono loro i responsabili del processo di disidratazione e invecchiamento.

 

Il fotoinvecchiamento si può prevenire, ma l’attenzione alla nostra pelle deve andare oltre i giorni di vacanza al mare!

Grazie ai giusti prodotti e ai filtri solari oggi possiamo proteggere la nostra pelle (viso, decoltè, collo, etc.) anche negli altri mesi dell’anno, in città e in generale ogni volta che siamo all’aperto. In commercio oggi ci sono prodotti foto-dermoprotettori. Singula Dermon, un nuovo concetto di foto-protezione. Gli speciali filtri fotodermici presenti nei prodotti di questa nuova linea, aiutano a proteggere la pelle dalle aggressioni dell’ambiente esterno e a prevenire i segni prematuri del fotoinvecchiamento, come le macchie brune.

Gli ingredienti principali svolgono un’azione antiossidante e sono coadiuvanti della riparazione del danno biologico da esposizione ambientale e sono altamente idratanti e restitutivi e per finire svolgono anche un’azione antiaging globale. La consistenza e la texture ultraleggera ne permettono un facile assorbimento, senza lasciare residui e sono ideali come base per il trucco di tutti i giorni.

Last but not least

La linea Singola Dermon non è testata sugli animali. Inoltre i prodotti Singula Dermon non contengono parabeni e profumi, accorgimenti questi che li rendono tollerabili ad ogni tipo di pelle, anche le più sensibili.

 

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Take Home Message
Con i nuovi foto-dermoprotettori combatti il fotoinvecchiamento della pelle  non solo d’estate – Oggi sappiamo molto sui raggi solari e la ricerca ha messa a punto dei prodotti che non possiamo limitarci a chiamare creme di protezione solare, ma in modo più corretto foto-dermoprotettori. Senza parabeni, senza aggiunta di profumi e senza test sugli animali, si tratta di prodotti specifici per combattere i danni del sole sulla nostra pelle durante tutto l’anno, non solo d’estate e non solo al mare. Ottimi come base per il trucco, grazie alla loro texture si assorbono facilmente e non lasciano residui.

Tempo di lettura: 1 minuto

Ultimo aggiornamento: 30 novembre 2023

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

2 risposte

  1. Il dermatologo mi ha consigliato la protezione 50 , mi sembrava esagerata e non volevo metterla. Ma poi visto che sono vicina ai 50 ho pensato che se oltre alla protezione c’era anche un antirughe, prendevo due piccioni con una fava, e così ho fatto. Risultato? Colore omogeneo, pelle idratata e nessun rossore o bruciore da scottatura! Grande idea il solare con l’antirughe, non dico il nome per non fare pubblicità, ma chiedetelo in farmacia.

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors