Complicanze della sindrome metabolica

200661

Complicanze della sindrome metabolicaLa sindrome metabolica aumenta il rischio di sviluppare delle malattie gravi come, Diabete, Infarto, Ictus. Il rischio può essere basso, moderato o alto. Vediamo meglio cosa comporta

Anche in assenza di sindrome metabolica conclamata ma, ad esempio, quando il colesterolo LDL (“cattivo”) è aumentato, il rischio cardiovascolare è comunque sopra la norma nel breve periodo.

Il rischio dipende da quali e quanti fattori di rischio sono presenti, e può essere:

  • Rischio alto: se hai già sofferto di una malattia cardiaca o hai già il diabete.
  • Rischio moderato: se hai due o più fattori di rischio per sindrome metabolica, ad esempio ipertensione e colesterolo alto.
  • Rischio basso: se non hai nessun rischio, oppure ne hai uno solo, ad esempio il colesterolo alto.

 

Complicanze della sindrome metabolica  – Quali sono le serie conseguenze?

Se non interveniamo sul sovrappeso, l’inattività fisica e l’alimentazione ricca in grassi animali si potrebbero sviluppare insulino-resistenza e, successivamente, diabete.

Gli elevati livelli di colesterolo nel sangue e l’ipertensione, invece, irrigidiscono e danneggiano le pareti arteriose portando alla formazione della placca aterosclerotica.

La placca è come una bomba a orologeria che, senza dare segni, può improvvisamente rompersi e bloccare del tutto l’afflusso di sangue.

Quando il blocco è a livello delle coronarie (le arterie del cuore) o dei vasi cerebrali si avranno, rispettivamente, infarto e ictus.

È bene ricordare tuttavia che, una volta formatasi la placca, il blocco dell’afflusso sanguigno può avvenire in qualsiasi distretto corporeo, non solo cardiaco e cerebrale.

Per questo è fondamentale alimentarsi in maniera sana e controllare gli esami del sangue regolarmente.

Fonti

Mayo Clinic

National Heart, Lung and Blood Institute – NHLBI

 

Dott.ssa Roberta Kayed
Ambulatorio di Medicina Generale e Casa della Salute, A.U.S.L di Bologna  – Medical Writer per Farmacoecura.it

Take Home Message
Complicanze della sindrome metabolica  – La sindrome metabolica aumenta il rischio di sviluppare delle malattie gravi come il diabete, l’infarto e l’ictus.

Tempo di lettura: 1’

Ultimo aggiornamento: 21 agosto 2020

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui