Ti senti stanca anche di giorno ?  

6890
Scarica il podcast dell'articolo

Ti senti stanca anche di giorno?  

Stanca di giorno ? È importante capirne le cause

Una cosa è lo spaesamento del nostro corpo ad ogni cambio di stagione, una sensazione che sbarella un po’ tutti noi, altra cosa sono le apnee notturne che disturbano il sonno in modo serio e spesso a nostra insaputa. Per questo è importante indagare con l’aiuto dello specialista lo stato di salute del nostro sonno

La prima cosa da fare è chiedersi: “Ho dormito abbastanza – e bene – questa notte?”

Se siamo stanchi di giorno vuol dire che di notte non abbiamo avuto modo di riposare bene e di recuperare energie, grazie a quella bella invenzione che è il sonno notturno.

Una bella notte di sonno, senza esagerazione, ci può rendere:

  • Più intelligenti
  • Più attraenti
  • Più magre
  • Più felici
  • In una parola: più sane!

Detto con parole più efficaci:

“Il sonno è lo sforzo più efficace di madre natura per contrastare la morte”. *)

Stanchezza cronica durante il giorno: altre cause

Ma le ragioni di una eccessiva stanchezza diurna (o ESD) possono nascondersi anche in altri problemi di salute: come ansia, stress, depressione, diabete, ipotiroidismo… Anche i farmaci possono avere effetti sul ciclo sonno-veglia (antistaminici e tranquillanti).

Apnee notturne, altro che vicini rumorosi!

Le mancate ore di sonno non dipendono soltanto dai vicini rumorosi o dai rumori che salgono dalla strada. Stanchezza e sonnolenza diurna possono essere dovute anche alla sindrome delle apnee ostruttive del sonno. Una sindrome che solo in Italia colpisce più di 4 milioni di persone, sia uomini che donne, di età compresa tra i 30 e 60 anni.
Si manifesta con apnee notturne, ovvero l’arresto per circa 10 o più secondi della respirazione durante il sonno, spesso accompagnate da russamento profondo, causando dei microrisvegli continui che frammentano il riposo e non lo rendono efficace. Per risolvere stanchezza e sonnolenza è importante parlarne al proprio medico e rivolgersi a uno specialista del sonno, che grazie ad esami precisi, come la polisonnografia potrà capire meglio la causa.

Stanca di giorno ? – Ecco qualche consiglio per cercare di dormire meglio

In generale possiamo cercare di migliorare la qualità del sonno in diversi modi. Eccone alcuni:

  • Stabilire dei ritmi di sonno che siano il più possibile regolari, cercando quindi di andare a letto e poi svegliarci alla stessa ora
  • Evitare di cenare poco prima di andare a dormire
  • Mantenere la temperatura della stanza ottimale, tra i 18 e i 19 gradi, in modo tale che non sia troppo calda o troppo fredda
  • Non assumere sostanze eccitanti (tè verde, caffè, ginseng etc.) già dal primo pomeriggio in poi
  • Evitare di guardare TV, PC e smartphone almeno mezz’ora prima di andare a dormire
  • Assumere rimedi che possono favorire un buon sonno, come ad esempio la passiflora o la valeriana.

 

Cristina Perrotti

Fonte: Humanitas

*) Libro citato: Perché dormiamo: Poteri e segreti del sonno per una vita sana e felice di Matthew Walker

Credits immagine

 

Take Home Message – Stanca di giorno ? È importante capirne le cause

Stanca di giorno? È importante capirne le cause – Una cosa è lo spaesamento del nostro corpo ad ogni cambio di stagione, una sensazione che sbarella un po’ tutti noi, altra cosa sono le apnee notturne che disturbano il sonno in modo serio e spesso a nostra insaputa. Per questo è importante indagare con l’aiuto dello specialista lo stato di salute del nostro sonno.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 20 luglio 2021

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui