Shock Anafilattico

0

Shock Anafilattico

Detto anche anafilassi, è rappresentato da una rapida sequenza di eventi conseguenti al contatto di anticorpi IgE con un allergene, che insorge improvvisamente e che rappresenta una minaccia per la vita del paziente.

La pressione si abbassa, il respiro si fa difficoltoso (attacco asmatico grave) e la pelle può presentare orticaria o angioedema.

Se l’infiammazione si estende alla laringe e alle corde vocali (glottide), incombe il rischio di una ostruzione totale del passaggio del respiro.

Tra le cause più frequenti:
– la puntura di imenotteri (api, vespe, calabroni)
– l’ingestione di alcuni alimenti (latte, uovo, pesce, crostacei, arachidi, noce americana, etc.)
– la somministrazione di farmaci, come la penicillina

« Back to Glossary Index