Qual è la Differenza tra Farmacia e Parafarmacia?

202543

parafarmacia

Da diversi anni ormai abbiamo incamerato un nuovo termine nel nostro lessico: “parafarmacia”. La maggior parte di noi sa che una parafarmacia è “tipo” una farmacia. Ma cosa può e cosa non può vendere una parafarmacia?

Cosa sono è la parafarmacia?

Le parafarmacie, hanno un ruolo molto simile a quello delle farmacie, eccetto che quest’ultime rimangono gli unici esercizi commerciali autorizzati a dispensare farmaci con obbligo di prescrizione (farmaci di classe A e di classe C per i quali è necessaria la ricetta medica). In altre parole le parafarmacie sono autorizzate alla vendita dei soli farmaci “Senza Obbligo di Prescrizione” (SOP e OTC), oltre che alla vendita di tutti gli altri prodotti che possiamo trovare in farmacia: cosmetici, integratori alimentari, prodotti per l’infanzia, ecc.

Perché esistono la parafarmacia

L’apertura delle parafarmacie è stato principalmente motivato dalla necessità di liberalizzare in parte il mercato delle farmacie, che nel tempo ha assunto un assetto piuttosto statico. Le 18.201 licenze attualmente esistenti, laddove vengano a mancare concorsi per l’assegnazione di nuove licenze, possono essere acquisite solo comprando una licenza, ereditandola, o sposando un/una farmacista (ma solo se si è già farmacisti, ovviamente).

Cosa troviamo in parafarmacia?

Sebbene le parafarmacie siano spesso oggetto di critica da parte dei farmacisti stessi – che vedono in loro dei potenziali concorrenti – va ricordato che in una parafarmacia troviamo sempre un medico farmacista ed una serie di prodotti e servizi utili per il nostro benessere. Fuori dalle rendite di posizione, infatti, le parafarmacie hanno tutto l’interesse nell’attuare una politica dei prezzi più attraente per le persone ed ampliare la gamma di servizi e prodotti offerti.

Si potrebbe pensare, a torto, che le parafarmacie si occupino di trattare prodotti residuali del mercato dei prodotti per la salute; ma basta osservare, entrando in una farmacia, che i 4 / 5 dello spazio disponibile sono occupati da prodotti che non sono farmaci, per capire che non è così.

Nelle parafarmacie così come nelle farmacie possiamo infatti trovare alimenti speciali per diabetici, celiaci, persone con disfuzioni renali, alimenti per sportivi, alimenti per bambini, dispositivi medici, cosmetici naturali, prodotti omeopatici, prodotti di eroboristeria, giochi per bambini… Insomma farmacie e parafarmacie sono un vero emporio della salute.

Il consiglio è: non fatevi attanagliare dai pregiudizi ed entrate tranquillamente in farmacia ed in parafarmacia, non solo quando state male, ma sopratutto quando state bene e volete mantenere la vostra salute.

 

Luana Longo
Farmacista

 

Take Home Message
Da diversi anni ormai abbiamo incamerato un nuovo termine nel nostro lessico: “parafarmacia”. La maggior parte di noi sa che una parafarmacia è “tipo” una farmacia. Ma cosa può e cosa non può vendere una parafarmacia?

Tempo di lettura: 1’

Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2020

Voto medio utenti

2 Commenti

  1. Importante sapere che in parafarmacia puoi trovare tutti i farmaci veterinari, compresi quelli con obbligo di ricetta elettronica, come in farmacia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui