lunedì, 27 Maggio 2024

Quali sono le Cause dell’Osteoporosi e dell’Osteopenia?

Osteoporosi, osteopenia… Impariamo a conoscerle meglio!

Quali sono le cause dell’osteoporosi e dell’osteopenia?

Dunque, prima di tutto noi abbiamo nella classificazione dell’osteoporosi una classificazione, quella che noi chiamiamo tassonomia che ci dice: ci sono osteoporosi primitive e osteoporosi secondarie.

  • Nelle osteoporosi primitive sono le due involutive che la fanno da padrona, che sono la osteoporosi post-menopausale e quella dell’anziano che poi tocca sia il sesso femminile che il sesso maschile e tocca tutti poi dopo una certa età.
  • Poi ci sono le forme cosiddette secondarie e queste sono una famiglia grandissima. In questo caso, l’osteoporosi è causata da una malattia o dall’introduzione di un farmaco che dobbiamo introdurre per una malattia. E praticamente non c’è malattia che non tocchi l’osteoporosi.

Oggi sappiamo che numerosi farmaci influenzano la quantità di minerale nell’osso. Questo, dobbiamo ricordarci, accade a tutte le età della vita. Così, un bambino perde minerale osseo se deve prendere cortisonici anche se è un bambino e si fratturerà. Così, una persona che magari ha avuto un tumore mammario in età ancora fertile, quindi ancora giovane, se però dovrà assumere, perché il suo tumore mammario ha i recettori per gli estrogeni, dei farmaci che noi chiamiamo anti-ormonali perché agiscono contro la sintesi degli ormoni sessuali, noi in realtà avremo in quelle donne giovani osteoporosi e fratture.

Le osteoporosi secondarie, quindi, che sono un grande capitolo delle medicina,

In realtà sono numerosissime e dipendono o da malattie o da farmaci. E dovremmo conoscerle tutte, perché possiamo mettere in prevenzione, per esempio, un bambino che fa farmaci anti-convulsivanti per un’epilessia. Fin da piccolo dovremo supplementarlo con una forma di vitamina D che deve essere già idrossilata dal fegato, quindi già la forma epatica. Se noi dessimo la vitamina D nativa, quella fatta dalla pelle, non riusciremmo a correggere il difetto perché alcuni farmaci anti-epilettici inibiscono il metabolismo epatico della vitamina D.

Se questo non lo sappiamo, noi creiamo, curando una persona, un malato di un’altra malattia. E poi diventano malattie importanti, perché le fratture da fragilità sono una malattia che consegue alla poca resistenza dell’osso e sono malattie vere e proprie.

Sono malattie importanti, a questo punto, a prescindere dall’età della persona.

Le risposte sono a cura della Prof.ssa Maria Luisa Brandi specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo per Redazione VediamociChiara© riproduzione riservata

Ringraziamo Uliveto per averci ospitato presso lo stabilimento di Uliveto Terme (PI) e per averci consentito di porre alla Prof.ssa Brandi le nostre domande 

Puoi vedere e ascoltare la prof.ssa Brandi anche sul nostro canale Youtube

 

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

>>> Articoli correlati:

>>> Per un ulteriore approfondimento consulta la nostra sezione interamente dedicata al tema della ”Menopausa”.

Take Home Message
Quali sono le cause dell’osteoporosi e dell’osteopenia risponde la Prof.ssa Maria Luisa Brandi specialista in Endocrinologia e Malattie del Metabolismo

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 28 gennaio 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors