martedì, 28 Maggio 2024

Residuo Fisso

Il residuo fisso, indicato con mg/L, è la misura comunemente utilizzata per classificare le acque minerali e le acque potabili.

Con esso si indica la quantità di sali minerali disciolti in un litro d’acqua che è stato fatto evaporare dopo un riscaldamento a 180°.

In base a questo valore, le acque minerali vengono classificate in:
Minimamente mineralizzate – Residuo fisso inferiore a 50 mg/L
Oligominerali – Residuo fisso fra 50 e 500 mg/L
Mineralizzate – Residuo fisso tra 501 e 1500 mg/L
Ricche di sali minerali – Residuo fisso oltre i 1500 mg/L

Scarica l'app di VediamociChiara

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors