martedì, 28 Maggio 2024

Impariamo a Coccolare l’Intestino

Impariamo a coccolare l'intestino

Cosa possiamo fare per coccolare il nostro intestino?

Prima di domandarci come sta il nostro intestino, chiediamoci se dormiamo bene, se mangiamo bene e se respiriamo bene. Così come per il cervello, l’intestino infatti risente di molti aspetti legati al nostro stile di vita. Impariamo a conoscerlo meglio, la nostra salute dipende dalla sua!

Pare che Ippocrate avesse ragione…

Colui che è considerato il padre della medicina, pare lo avesse già intuito a suo tempo (tra il 400 e il 300 a.C.), che dall’intestino dipendeva la salute di tutto il corpo. Oggi la conferma scientifica ci giunge da una brillante intuizione nata nel 1990: la neurogastroenterologia.

Lungo “neanche” 8 metri, al suo interno vivono e convivono più di un trilione di batteri diversi, dall’intestino dipenderebbe la salute del nostro corpo: salute tanto mentale quando fisica. E non dimentichiamo che l’intestino da solo produce il 95% di serotonina

I microbi dell’intestino sono legati a tutti i nostri comportamenti

La sua salute dipende da molte delle nostre abitudini, non solo quelle alimentari, anche quelle legate al sonno ad esempio.

Piccolissimi e invisibili ad occhio nudo, ma i microbi non andrebbero mai ignorati! Sono loro che tengono sotto controllo la salute dell’intestino, e quindi del corpo. Fateci caso: quando l’intestino sta male, tutto il corpo lo segue: l’indizio più facile da intercettare è il gonfiore, ci si riempie di gas, anche a causa dello stress.

Impariamo a coccolare l’intestino  – Ecco cosa evitare per un intestino in salute

  • Mangiare di corsa. Dipende all’aria che ingeriamo se mangiamo troppo in fretta. Lieviti, zuccheri, legumi, broccoli, cipolle, potrebbero essere digeriti con difficoltà.
  • No al chewing gum e soft drink con anidrite carbonica
  • Evita cibi grassi come fritti e dolci
  • Ansia e nervosismo. Questi stati d’animo ci fanno cambiare anche il nostro modo di respirare, questo ha effetti anche sull’intestino (che tenderà a gonfiarsi)

Cosa può aiutare ad avere un intestino in perfetta salute

  • Carbone vegetale, semi di finocchio (anche in tisana), da usare dopo i pasti aiutano ad assorbire il gas in eccesso
  • Mangiare lentamente
  • Impara a respirare bene, concediti delle sessioni (mattutine, serali) per praticare il respiro consapevole
  • Educa il tuo sonno, l’intestino ne ha bisogno al pari del cervello
  • A tavola assicurati ogni giorno la giusta dose di fibre. Fabbisogno giornaliero? 40 gr. ca.)

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

>>> Articoli correlati:

Credits immagine

Take Home Message – Impariamo a coccolare l’intestino
Impariamo a coccolare l’intestino – Prima di domandarci come sta il nostro intestino, chiediamoci se dormiamo bene, se mangiamo bene e se respiriamo bene. Così come per il cervello, l’intestino infatti risente di molti aspetti legati al nostro stile di vita. Impariamo a conoscerlo meglio, la nostra salute dipende dalla sua!

Tempo di lettura: 3 minuti

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2024

Voto medio utenti

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors