Le Amiche Vitamine: la Vitamina F

201006

Le Amiche Vitamine: la Vitamina F

Oggi parliamo della Vitamina F, chiamata anche “vitamina della pelle”

Una vitamina amica delle donne, perché nutre la cute donandole morbidezza ed elasticità. Aiuta inoltre a stimolare la rigenerazione cellulare. Ma è benefica anche per la tiroide.

Perché è così importante la vitamina F?

La vitamina F, chiamata anche omega 3 e omega 6, fa parte degli acidi grassi essenziali. Essenziali di nome e di fatto, visto che svolgono un ruolo molto importante per la salute umana.
L’organismo non è in grado di produrli, per questo è fondamentale il loro apporto attraverso la dieta (vitamine liposolubili).

Sono importanti per il mantenimento della fluidità del sangue, per la modulazione delle attività del sistema immunitario, la prevenzione dei disturbi cardiaci, il mantenimento dei livelli di colesterolo entro i limiti (gli omega 3 aiutano soprattutto i trigliceridi, mentre gli omega 6 migliorano il colesterolo). Non solo, sono importanti anche perché aiutano ad evitare l’aumento della pressione del sangue. È essenziale anche per la salute della tiroide e delle ghiandole surrenali.

Dove si trova la vitamina F?

La vitamina F è presente soprattutto negli oli vegetali (girasole, mais, olio di lino, olio di borragine, olio di oliva, arachidi e soia). Nella frutta oleosa (mandorle, noci). Nel pesce (acciughe, sgombro, aringhe, salmone). Alte concentrazioni di vitamina F si trovano anche nel tofu e negli spinaci.

Quando sospettare una mancanza di vitamina F

La carenza di vitamina F è abbastanza rara. I sintomi in questo caso sono: eritema, perdita capelli, pelle secca, innalzamento del livello di colesterolo, alterazioni cardiache e pressorie, occhio secco, affaticamento, dolori articolari.

>>> Leggi gli articoli sulle altre vitamine

Fonte Dove Mi Curo 

Credits immagine 

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Take Home Message
Le amiche vitamine – La vitamina F – Le vitamine sono nutrienti indispensabili per il corretto funzionamento dell’organismo umano. È necessario assumerle quotidianamente attraverso un’alimentazione equilibrata e varia. Per far questo bisogna imparare a conoscerle meglio. Oggi parliamo della vitamina F.

Tempo di lettura: 3 minuti

Ultimo aggiornamento: 10 agosto 2021

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui