Acqua. Per l’idratazione della pelle e la depurazione

Acqua per idratazione e depurazione

Bere fa bene. Ma siamo sicuri di bere l’acqua più adatta alle nostre esigenze? Proviamo a fare un po’ di chiarezza

Acqua per idratazione e depurazione – Care amiche spesso ci rivolgete domande in merito all’acqua. Domande come:

  • Bere l’acqua giusta può aiutarci a migliorare la nostra pelle?
  • L’acqua può favorire la diuresi e depurare l’organismo?
  • L’acqua può contrastare la cellulite?

Ebbene, ci siamo documentati sull’argomento ed ecco per voi pronte le risposte.

Acqua per idratazione e depurazione – L’acqua può depurarci e donarci una pelle più luminosa?

Noi donne siamo abituate a curare la nostra pelle, che è un vero e proprio serbatoio di acqua, idratandola con creme ricche di principi attivi capaci di nutrirla, tonificarla, lenirla… Durante i gesti quotidiani di cura della pelle ricordiamoci anche dell’importanza dell’idratazione. L’idratazione viene anche da dentro. Un’acqua oligominerale è capace di idratare tutto il nostro corpo, pelle compresa, e così facendo si allontaniamo il rischio di disidratazione e invecchiamento precoce.

Acqua per idratazione e depurazione – L’acqua può favorire la diuresi?

Le acque consigliate per l’eliminazione dell’urina e scorie dall’organismo, e quindi capaci di facilitare la diuresi, sono quelle con un residuo fisso sotto i 200 mg/L. Soffermatevi a leggere l’etichetta e cercate un’acqua, tra quelle oligominerali, che non superi questi valori.

Acqua per idratazione e depurazione – L’acqua può contrastare la cellulite?

Per evitare la formazione della cellulite è necessario migliorare la diuresi, il tipo di acqua consigliato in questo caso è un’acqua oligominerale naturale ipotonica, con un basso residuo fissoche aiuterà non solo ad aumentare il volume urinario portando via, grazie alle urine il sodiol’acido urico, l’eccesso di scorie metaboliche, etc., aiutando così la depurazione dell’organismo, ma, grazie anche ad un basso contenuto di sodio, permetterà di gestire con facilità il regime alimentare iposodico ed evitare così la conseguente ritenzione idrica e l’accumulo di liquidi in eccesso.

Ma non è solo questo processo da tenere in considerazione visto che “cellulite” fa rima con “dieta”. Se non si beve la giusta dose di acqua giornaliera, perdere peso è più lento e difficoltoso. Quindi, se nonostante la dieta, l’ago della bilancia sembra bloccato, domandatevi se state bevendo a sufficienza.

Una delle acque oligominerali più indicate per avviare il processo di depurazione, per favorire la diuresi e per garantire una profonda idratazione del corpo è l’Acqua Rocchetta, che fa parte delle Acque della Salute.

Cristina Perrotti

Take Home Message
Acqua per idratazione e depurazione – Bere fa bene. Ma siamo sicuri di bere l’acqua più adatta alle nostre esigenze? Per favorire la diuresi, garantire la giusta idratazione e per depurare l’organismo bisogna bere acque oligominerali naturali come Rocchetta. L’Acqua Rocchetta, Acqua della Salute, è un’acqua in grado di favorire questi benefici grazie alle sue proprietà  salutistiche avvalorate da numerose sperimentazioni cliniche condotte nel corso degli anni sugli effetti diuretici e depurativi dovuti alla sua  particolare qualità di leggerezza (tutti gli studi scientifici sono consultabili sul sito: www.acquedellasalute.it.

Tempo di lettura: 1’

Ultimo aggiornamento: 21 aprile 2019

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here