Ripresa Stressante? Ecco Qualche Soluzione!

201771

Ripresa stressante

Come fare per non soccombere al solito tran-tran?

Settembre, ottobre, sono mesi meravigliosi: i mesi degli inizi, dei progetti e dei buoni propositi. Siamo tornati dalle vacanze piene di energia da investire. Ma che fare per non soccombere subito a tutte le cose da fare?

Sta succedendo per davvero?

In tutto il mondo stiamo tutti un po’ così: vaghiamo un po’ frastornati e ogni tanto ci fermiamo a pensare: Ma ci sta succedendo per davvero? E visto che l’energia delle vacanze è stata un po’ soffocata dallo strascico del lockdown e dalla necessità di un valido Green Pass, vogliamo qui riportare qualche piccolo stratagemma, salutare, come ulteriore aiuto.

Ripresa stressante – Un ripasso salutare

Fate finta che si tratti di un foglio anonimo, con scritta la risposta al test di ingresso a scuola. Un favore che vi sta passando il nuovo compagno di classe. Forse sono “soluzioni” che avete già letto (e riletto). Eppure, ad oggi, secondo noi, rimangono tra le più valide in circolazione.

  • Concedetevi momenti di relax. In questo periodo sono molte le persone che hanno trovato giovamento nella meditazione e nello Yoga, compreso lo Yoga della risata
  • Fate attività fisica. Molte persone che prima erano sedentarie oggi non rinuncerebbero mai alla loro routine fisica: soprattutto all’aperto, visto che il timore di un’altra quarantena, ci angoscia ancora un po’ tutti
  • Mangiate sano. Se non ora quando dovreste garantire al vostro corpo il meglio del cibo (e delle bevande?
  • Riposatevi. Più passano gli anni più scopriamo l’importanza del sonno per il nostro corpo ed il nostro cervello. Un’importanza vitale, visto che quando dormiamo (gli esperti consigliano 7/8 ore a notte) teniamo a bada lo stress, la memoria si “rinfresca” e il sistema immunitario si rinforza!

Ripresa stressante – Il nostro consiglio è di cambiare focus

Come? Iniziando prendendosi del tempo per dedicarsi ad hobby. In questo momento delicato abbiamo riscoperto l’importanza dello stare all’aria aperta, e allora il giardinaggio potrebbe essere una scelta eccellente. Oppure un corso di pittura o di cucina, ce ne sono anche online.

E poi gli amati libri, in tutte le lingue, anche in inglese, perché no! 😉

Serve già un aiutino? Chiediamo alla natura!

Se dopo le prime settimane ci sentiamo già sommerse da impegni e scadenze, se il sonno a ricominciato ad essere disturbato dai pensieri ricorrenti, se tutti i bagni al mare o le passeggiate in montagna sembrano già lontane per colpa del collega antipatico o dei figli adolescenti, non disperiamo. In erboristeria o in farmacia ci sono prodotti, tisane o integratori, che contengono estratti di Biancospino e Melissa, grandi alleati del relax e del buon sonno. Sono di grande aiuto per favorire il rilassamento. E poi un altro alleato, il magnesio (presente anche nella frutta secca, nei legumi e nelle banane) che aiuta negli stati di stress, di tensione nervosa, di irritabilità ed agitazione.

Fonti e approfondimenti per Ripresa stressante
Minerali e oligoelementi – ISS – Istituto Superiore di Sanità

Redazione VediamociChiara
© riproduzione riservata

 

Take Home Message – Ripresa stressante
Settembre è un mese meraviglioso: il mese degli inizi, non solo per chi torna a scuola, anche quello dei progetti così come dei buoni propositi. Siamo tornati dalle vacanze piene di energia da investire in nuovi e vecchi progetti. E se abbiamo bisogno di aiuto per non soccombere alle tante cose da fare, in nostro soccorso c’è la natura.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 2 ottobre 2021

Voto medio utenti

1 commento

  1. vero, queste vacanze sono state strane (e c’è anche chi non le ha potute fare!!!!) ed ora la ripresa è diversa, più moscia, senza dubbio, speriamo bene…..

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui