Smagliature Dopo il Dimagrimento: Come Eliminarle?

201588

Una drastica perdita di peso può favorire la formazione di questi fastidiosi inestetismi. Mederma crema smagliature è un efficace rimedio contro le smagliature dopo il dimagrimento.

Quando seguiamo una dieta, spesso siamo attente solo ai chili segnati dalla bilancia e non ci occupiamo della nostra pelle. Dobbiamo sapere, però, che le repentine variazioni di peso, sia aumenti sia drastici cali, oltre ad essere poco salutari, possono lasciare fastidiosi segni sulla nostra pelle: le smagliature. Questo inestetismo, quando è particolarmente evidente, può crearci notevole disagio, come il timore di indossare il costume e di andare in piscina. Sapere come attenuare o eliminare una smagliatura dopo il dimagrimento o dopo un aumento di peso può essere, quindi, davvero importante.

Perché compaiono le smagliature dopo il dimagrimento?

Questi inestetismi si formano principalmente quando la pelle, sottoposta a una repentina alterazione del livello di tensione, perde una certa quantità di collagene e di elastina. È proprio quello che avviene quando dimagriamo troppo velocemente o prendiamo peso rapidamente. Le smagliature compaiono soprattutto su addome e fianchi ma anche, in misura minore, su seno, cosce, glutei e interno delle braccia.

Come eliminarle?

Le smagliature particolarmente profonde non possono essere completamente eliminate. Tuttavia, oggi, grazie a trattamenti cosmetici specifici, questo inestetismo può divenire invisibile, senza ricorrere alla chirurgia, un tempo considerata l’unica soluzione. Tra i trattamenti più efficaci c’è Mederma crema smagliature, in grado di donare risultati visibili in sole 12 settimane.

Come funziona Mederma crema smagliature?

Questa crema contiene tre ingredienti naturali molto preziosi:

  • cepalin, un estratto vegetale brevettato dalla potente azione antinfiammatoria; agisce sulla produzione fibroblastica della pelle, ossia lavora sui tessuti della pelle stessa.
  • centella Asiatica, un estratto vegetale che possiede la straordinaria capacità di ricostituire il tessuto trattato;
  • acido ialuronico, una sostanza naturalmente presente sulla pelle, che le conferisce morbidezza, compattezza ed elasticità.

Sfruttando l’azione sinergica di questi tre ingredienti, Mederma smagliature crema aiuta a ridurre visibilmente la colorazione rosso-violacea delle smagliature e ne previene la formazione. Agisce contrastando il processo degenerativo della pelle, regolando la produzione di collagene e reintegrando le sostanze responsabili della corretta rigenerazione dei tessuti.

Come si usa?

Mederma smagliature va applicata 2 volte al giorno, mattino e sera, con un movimento circolare, massaggiando delicatamente la zona da trattare.

Dopo le prime 4 settimane di utilizzo, è possibile vedere dei miglioramenti. Dopo un trattamento attivo e costante di 12 settimane, i risultati sono notevolmente visibili: le smagliature appaiono di un colore più chiaro. Il tessuto interessato dalle smagliature cambia il suo aspetto ed evidenzia una cute diversa: idratata, morbida al tatto, delicata ed elastica.

È importante sottolineare che, per ottenere il massimo risultato, è importante agire tempestivamente, fin quando le smagliature sono recenti e appaiono ancora nella loro tonalità iniziale, rossa.

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

>>> Si è parlato di questo argomento anche su: 

>>> Articoli correlati:

Take home message: Una drastica perdita di peso può favorire la formazione delle fastidiose smagliature, che possono creare notevole disagio. Mederma crema è un efficace rimedio contro le smagliature dopo il dimagrimento, in grado di donare risultati visibili in sole 12 settimane.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 2 dicembre 2020

Voto medio utenti

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui