L’errore che facciamo quando ci mettiamo a dieta…

200045

quando ci mettiamo a dietaC’è chi fa sport perché non ne può fare a meno. Non solo atleti, anche appassionati. C’è anche chi fa sport quando vuole raggiungere un risultato fisico, ad esempio perdere una taglia. Alle volte ci riesce, altre volte no e questo perché serve anche altro: oltre al movimento, infatti, serve anche un cambio concreto nel tipo di alimentazione (non solo meno calorie!) e nello stile di vita (sonno compreso, grande coadiuvante in tutte le diete). Se vuoi attivarti, ecco cosa devi tenere a mente!

Fare attività fisica fa bene. Al corpo e alla mente (Mens sana in corpore sano è un motto che ha illuminato le nostre sessioni di allenamento prima ancora che arrivassero i VHS di Jane Fonda!). E ne abbiamo la conferma immediata dopo aver praticato una qualsiasi forma di allenamento: corsa, cyclette, pilates, nuoto, etc. perché subito ci sentiamo meglio. Anche i tipici dolori della sedentarietà spariscono. Il nostro metabolismo si attiva, la nostra massa muscolare, quella che garantisce il consumo di calorie, aumenta. Ma come fare per raggiungere il risultato?

L’importanza della massa corporea

Il nostro corpo per stare bene deve avere una proporzione corretta di massa grassa e massa muscolare. Quando ci mettiamo a dieta spesso facciamo il solito errore: nel perdere peso, perdiamo non solo la massa grassa, ma anche quella magra, ovvero quella muscolare, che invece è nostra amica. Questo accade soprattutto quando non vi è una sufficiente stimolazione a far lavorare il muscolo. Per questo sport e dieta devono essere pensati insieme ed è per questo che una dieta non può dimenticarsi delle proteine, veri mattoni della massa muscolare. 

“Sono a dieta ma non dimagrisco!”

L’esercizio fisico serve, nella gestione della massa corporea (dieta), non solo alla salute generale, ma anche a potenziare la massa muscolare, evitando in questo modo il rallentamento del metabolismo basale, tipico evento che si verifica quando ci mettiamo a dieta: “Sono a dieta, ma non dimagrisco!”.

Cosa non deve mai mancare? Macronutrienti (carboidrati, proteine e grassi) e micronutrienti (vitamine, sali minerali) e la giusta quantità di liquidi (acqua!) per mantenere la giusta idratazione. Questa è la ricetta base da cui mettere a punto una scelta (dieta) personalizzata. 

Sport + Alimentazione = Risultati!

Se il nostro obiettivo è quello di perdere una taglia, dobbiamo come prima cosa affrontare la sfida con un piano alimentare adeguato, ma anche rispettoso delle nostre esigenze (età, stile di vita, preferenze). Quello che mangiamo, quanto e quando lo mangiamo, è importantissimo e richiede il supporto di un esperto che possa pianificare la dieta più adatta a noi.

Una dieta fatta apposta per noi, quindi, non solo per perdere peso gradualmente e a mantenerlo, ma anche per non perdere la pazienza! 😉

Fonte: Humanitas Salute 

Credits immagine 

 

Cristina Perrotti

 

Take Home Message – Quando ci mettiamo a dieta…
C’è chi fa sport perché non ne può fare a meno. Non solo atleti, anche appassionati. C’è anche chi fa sport quando vuole raggiungere un risultato fisico, ad esempio perdere una taglia. Alle volte ci riesce, altre volte no e questo perché serve anche altro: oltre al movimento anche un cambio concreto nel tipo di alimentazione (non solo meno calorie!) e nello stile di vita (sonno compreso, grande coadiuvante in tutte le diete). Se vuoi attivarti, ecco cosa devi tenere a mente!

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 9 gennaio 2021

 

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui