lunedì, 27 Maggio 2024

Ormoni Si? Ormoni No? L’Efficacia dell’Equolo in Perimenopausa

Efficacia equolo in perimenopausa - VediamociChiara

L’importanza dell’equolo come componente fondamentale degli integratori per ridurre i disturbi tipici della perimenopausa.

La perimenopausa, o premenopausa, quel periodo fisiologico che caratterizza alcuni anni della vita della donna, si riconosce spesso per alcuni disturbi davvero fastidiosi. Vampate, secchezza vaginale, insonnia, aumento di peso, umore e irritabilità, etc.

La prevenzione è la risposta più corretta

Anche per allontanare i rischi più gravi che potrebbero verificarsi durante la menopausa (osteoporosi) e/o la post-menopausa (malattie cardiovascolari). Parliamo di periodi di tempo che abbracciano circa 30 anni di vita di una donna, per questo è importante gettare le basi per una migliore qualità della vita, presente e futura.

Prevenzione in perimenopausa. Quale approccio scegliere?

Le donne oggi hanno dalla loro parte almeno due risposte.

  • La prima è la TOS, la Terapia Ormonale Sostitutiva, usata dal 5-10% delle donne italiane. Si tratta di una terapia indicata per un periodo di tempo relativamente breve, in una donna giovane e con i tipici disturbi della perimenopausa o della menopausa. Non è invece indicata per quelle pazienti con patologie cardiovascolari e/o tumorali
  • Poi ci sono gli approcci più naturali, ovvero i fitoestrogeni. Come ad esempio la soia, soprattutto quella fermentata con l’ equolo, che si comporta come un estrogeno, senza però nessun effetto collaterale. Interviene positivamente, fino a ridurla, tutta la sintomatologia vasomotoria. Ssudorazioni, vampate, sbalzi di umore, prevenzione nella perdita di tessuto osseo, etc. tipica della perimenopausa

Equolo in perimenopausa – Cosa sono i fitoestrogeni e come agiscono in perimenopausa?

Lo abbiamo chiesto alla dott.ssa Angela Maria Becorpi della SIGITE (Società Italiana Ginecologia della Terza età)

I fitoestrogeni sono sostanze naturali del mondo vegetale che hanno effetti fitoterapici. Esistono ormai numerose evidenze scientifiche e studi clinici che hanno valutato l’efficacia e la sicurezza dei fitoestrogeni. Come ottima terapia di contrasto ai sintomi vasomotori della perimenopausa e della menopausa.

Tra i fitoestrogeni più efficaci c’è ad esempio la soia, soprattutto se fermentata con l’Equolo, perché rende il fitoestrogeno immediatamente attivo nell’organismo. La soia, che peraltro è un alimento molto comune nella dieta dell’estremo oriente, è alla base di alcuni nutraceutici usati proprio per contrastare i disturbi della perimenopausa.

Anche l’equolo ha una funzione estrogenica e ha effetti riduttivi della sintomatologia vasomotoria tipica della perimenopausa e menopausa. Come le sudorazioni, le vampate di calore e gli sbalzi di umore, ha inoltre effetti preventivi della perdita di tessuto osseo.

L’opzione migliore è quella che sa “dialogare” con il nostro corpo

Quale delle due opzioni scegliere? Sarà il vostro medico di fiducia, che in base alla vostra storia clinica, le vostre analisi, le vostre esigenze e sintomatologia, a valutare la necessità di una supplementazione di ormoni, e se questa potrà essere fatta con la TOS o con fitoestrogeni e quindi nutraceutici specifici.

E’ bene ricordare che non ci sono effetti collaterali utilizzando i nutraceutici contenenti l’equolo. Questi vengono prescritti come supplementazione di ormoni “naturali”, essendo capaci di “dialogare” con il corpo della donna in modo più “genuino”. L’efficacia di questi nutraceutici è dimostrata da numerosi studi ed evidenze scientifiche.

Non solo equolo…

Altri principi attivi salutari per la sintomatologia della menopausa sono il Resveratrolo e la Quercetina, efficaci e grandi alleati della forma fisica delle donne. Aiutano a ridurre il rischio di aumento di peso e facilitano il ritmo del metabolismo.

Non dimentichiamo poi la Passiflora, una pianta amica del sonno, che si è dimostrata efficace per combattere l’insonnia e per migliorare l’umore.

Molto utili si sono rivelatati MagnesioCalcioVitamina DVitamina K, una scorta di sostanze amiche, che influiscono positivamente sul metabolismo muscolare e osseo.

Per un approfondimento ti rimandiamo all’intervista completa:

[vc_column width=”1/3″][vc_column_text][video_lightbox_youtube video_id=”4E2E6_YPzOM&rel=0″ width=”640″ height=”480″ anchor=”https://www.vediamocichiara.it/wp-content/uploads/2015/04/video51.png”][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][video_lightbox_youtube video_id=”xnbwiEKq_lo&rel=0″ width=”640″ height=”480″ anchor=”https://www.vediamocichiara.it/wp-content/uploads/2015/04/video61.png”][/vc_column_text][/vc_column][vc_column width=”1/3″][vc_column_text][video_lightbox_youtube video_id=”x0rK1XUkqY0&rel=0″ width=”640″ height=”480″ anchor=”https://www.vediamocichiara.it/wp-content/uploads/2015/04/video41.png”][/vc_column_text][/vc_column]

Fonte: http://www.menopause.org/ (The North American Menopause Society (NAMS)

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Take Home Message – Equolo in perimenopausa
Efficacia equolo in perimenopausa – 
L’importanza dell’equolo come componente fondamentale degli integratori per ridurre i disturbi tipici della perimenopausa. La sua efficacia è ampiamente dimostrata da studi clinici e scientifici. L’equolo si comporta come un estrogeno, senza però provocare nessun effetto collaterale. Riducendo la sintomatologia tipica. Sudorazioni, vampate, sbalzi di umore, prevenzione nella perdita di tessuto osseo, etc.. Per questa ragione è alla base di alcuni nutraceutici usati proprio per contrastare i disturbi della perimenopausa tipici.

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 03 aprile 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

6 risposte

  1. Che bella invenzione i nutraceutici e tutti gli integratori pensati per noi donne! :)))))

  2. Mia madre hai seguito la TOS, ma io onestamente non me la sento…….. Grazie per questo articolo. Chiederò al mio ginecologo….

  3. leggo che è molto efficace per le vampate e le sudorzioni notturne, un mio grande problema da quando sono iniziate, circa due mesi fa. spero di risolvere con questo integratore specifico, grazie!

  4. Grazie Elisabette, per la tua condivisione. Tienici aggiornate. Buona giornata! … Lucilla Redazione VediamociChiara

  5. Grazie a te Sara, per aver scritto. Buona giornata e facci sapere. … Lucilla Redazione VediamociChiara

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors