Il segreto della felicità è (anche) negli ormoni

47831

Serotonina, dopamina, endorfine, ossitocina… Lo sapete che siamo tutti capaci di produrre gli antidepressivi più potenti al mondo? Scopriamo come e perché questi benedetti ormoni “della felicità” ci fanno tanto bene!

Ma che cosa sono? Perché sono così importanti per il nostro benessere? E soprattutto c’è un modo per farseli amici e chiamarli in soccorso quando le giornate sono proprio no? Alimentazione, attività fisica, prendersi cura di sé. Ecco qualche consiglio per stimolare la parte più istintiva e potente del nostro cervello.

Il segreto della felicità – Che piacere…

È l’ormone connesso con il senso di piacere che deriva dal sesso, dal buon cibo, dalla musica. Se lui c’è siamo appagate di gratificazione.

Come stimolarla? Potrebbe bastare un po’ di peperoncino: il cervello percepisce del dolore, seppur lieve, e corre ai ripari producendo un po’ di dopamina. Ma anche relax, sapersi godere il tempo libero, un libro. Alle volte basta davvero poco per essere felici! E se ne volete una grande scorta uscite dalla vostra zona di comfort e fate qualcosa che non avete mai fatto prima.  Osate!

 –  Il segreto della felicità – Endorfine. Nessun dolore…

Quella sensazione di benessere dopo una corsa o dopo una sessione in palestra è dovuta alla loro azione. Queste sostanze fanno parte di antichi meccanismi di sopravvivenza, che ci hanno permesso di continuare a lottare anche quando siamo sotto stress. Le endorfine aiutano anche ad alleviare il dolore.

Come stimolarle? Il corpo va attivato. Anche solo facendo dei salti sul posto, oppure una bella risata (yoga della risata) o guardando le scene del film comico preferito (su Youtube c’è di tutto!). Schiena dritta, sport in sintonia con i nostri ritmi e cibo che ci piace, come il cacao. Ma anche un po’ di musica, imparando a suonare uno strumento musicale.

 – Il segreto della felicità – Ossitocina. Mi fido di te!

È l’ormone delle relazioni umane migliori: se proviamo fiducia e lealtà per una persona è grazie all’ossitocina. È chiamata anche “ormone dell’amore” o “ormone del benessere” e nella donna c’è in media un 30% in più di ossitocina rispetto agli uomini (serve per il parto e per la produzione di latte, ma anche per l’orgasmo).

Come stimolarla? Se si hanno animali giocando con loro ed accarezzandoli. La produzione di ossitocina aumenta con la stimolazione di seni e capezzoli (mimando così l’allattamento), ma anche stimolando la clitoride.

 – Il segreto della felicità – Serotonina. Perché io valgo!

Il nostro coach personale, è lei a dirci che siamo ok e a regalarci una scorta di buonumore e il sonno (stimola la melatonina). Non solo regola il nostro appetito e tiene a bada gli attacchi di fame.

 Come stimolarla? Anche grazie all’alimentazione. Preferendo ad esempio noci, kiwi, ananas, banane e prugne. E cibi ricchi di triptofano semi di sesamo e di girasole, cacao, cioccolato fondente, riso e cereali integrali.

Cristina Perrotti

 

Take Home Message – Il segreto della felicità 
Serotonina, dopamina, endorfine, ossitocina… Lo sapete che siamo tutti capaci di produrre gli antidepressivi più potenti al mondo? Scopriamo come e perché questi benedetti ormoni “della felicità” ci fanno tanto bene!

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 12 novembre 2020

Voto medio utenti

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui