Disturbi Articolari: Perché Proprio a Me?

139388

Disturbi Articolari

Se lo chiedono le molte persone colpite dai disturbi articolari. Ma ecco un integratore che può aiutarti.

I disturbi articolari sono molto diffusi. Comprendono problematiche di vario tipo, che, se non correttamente trattate, possono provocare dolore e rigidità alle articolazioni e un’inevitabile riduzione della qualità della vita. Nei casi più gravi, potrebbe diventare difficile anche compiere i gesti quotidiani più banali. Spesso questi disturbi sono la conseguenza di un processo degenerativo a carico dell’articolazione.

Come si manifestano i disturbi articolari?

Il primo campanello d’allarme è il dolore alle articolazioni. Tende a risolversi spontaneamente se la causa è transitoria, come nel caso di affaticamento o traumi di lieve entità, altrimenti può persistere, talvolta peggiorare. E possono presentarsi altri sintomi come gonfiore, arrossamento, rigidità e ridotta mobilità.

Quali sono le cause?

Molto spesso il fastidio dipende da una degenerazione che nasce all’interno dell’articolazione stessa che può interessare le cartilagini, cuscinetti che riducono l’attrito tra le ossa articolari e ne permettono il movimento fluido. Nella degenerazione delle cartilagini concorrono fattori come l’età e il peso.

Può colpire indistintamente le articolazioni di mano, ginocchio, anca, schiena, o anche altre zone.

Un aiuto da integratori specifici

Per combattere la degenerazione delle cartilagini, è importante non sottovalutare i sintomi fin dalla prima insorgenza. Può essere utile assumere degli integratori specifici.

Infatti, gli integratori sono utili se vengono assunti nei primi stadi della degenerazione.

Particolarmente indicati quelli che hanno principi attivi studiati per mantenere il benessere articolare, come:

  • Collagene idrolizzato: proteina importantissima per il nostro organismo e componente fondamentale della cartilagine
  • Vitamina C, che stimola la produzione del collagene da parte dell’organismo
  • Acido ialuronico
  • Lcarnitina

Redazione VediamociChiara
© riproduzione riservata

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

  1. Saggini R et al. Può la supplementazione orale influenzare i risultati del percorso riabilitativo nel dolore anteriore di ginocchio? La Riabilitazione. 2014/1 vol. XLVIII Suppl. n.1.
  2. Oesser S et al. Oral administration of 14C labeled gelatin hydrolysate leads to an accumulation of radioactivity in cartilage of mice (C57/BL). J Nutr 1999;129(10):1891-1895.
  3. Lubis AMT et al. Comparison of glucosamine-chondroitin sulfate with and without methylsulfonylmethane in grade i-ii knee osteoarthritis: a double blind randomized controlled trial. Acta Med Indones 2017; 49(2): 105-11

>>> Articoli correlati:

Meno Dolori alle Articolazioni con i Muscoli in Salute
Quella Forza che ci Regala la Carnitina
La Dieta Salva-Articolazioni
Dolori ai Muscoli e alle Ossa – 6 Cose Che (forse) Non Sai

Take home message
I disturbi articolari sono molto diffusi. Comprendono problematiche di vario tipo, che, se non correttamente trattate, possono provocare dolore e rigidità alle articolazioni e un’inevitabile riduzione della qualità della vita. Spesso questi disturbi sono la conseguenza di un processo degenerativo a carico dell’articolazione e può essere utile assumere degli integratori specifici.

Tempo di lettura: 5 minuti

Ultimo aggiornamento: 21 novembre 2022

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui