lunedì, 27 Maggio 2024

La Dieta Salva-Articolazioni

Scarica il podcast dell'articolo

La Dieta Salva-Articolazioni

Cosa mangiare per mantenere sane le nostre articolazioni? Ecco gli alimenti consigliati.

Per la salute delle nostre articolazioni servono alimenti ricchi di vitamine e sali minerali. Scopriamo quali sono i cibi da mettere a tavola per preservare la salute articolare e tenere alla larga quei dolori che con l’età tendono ad aumentare.

Più gli anni passano e più senti di somigliare alla tua dolce nonnina?

Dolorante, piena di disturbi e malanni, che veniva annunciava da quella tipica litania fatta di “Ahi ahi ahi…”?
Colpa l’età ed il tempo (l’inverno da questo punto di vista è la stagione peggiore!) le nostre articolazioni non sembrano più quelle di una volta e temiamo di cedere sotto il peso degli anni che passano… Cartilagini e articolazioni chiedono il nostro aiuto! Ok, partiamo dalla tavola, dove possiamo, senza tante difficoltà, chiamare a raccolta molti alleati naturali.

Ma cosa sono le articolazioni?

Prima di iniziare, cerchiamo di capire cosa sono e a cosa servono le articolazioni.

L’articolazione rappresenta un insieme di elementi, dal tessuto fibroso e/o cartilagineo, ai legamenti, ma anche capsule e membrane. È grazie a loro che viene regolata la connessione tra due estremità di ossa.
Vanno trattate bene, anche prima, se possibile, che arrivino a farci male, tipicamente con l’ingresso in menopausa. E vanno trattate bene, sempre. La cosa migliore è quindi la prevenzione. Ma come farla? Tanto per cominciare serve una moderata – ma costante – attività fisica, anche se va detto che alcuni dolori possono nascere anche da una pratica eccessiva o perché si è predisposti. Negli esercizi è bene inserire anche quelli dedicati allo stretching e alla postura.

E ora passiamo ai cibi salutari.

Che la lotta ai radicali liberi abbia inizio!

La presenza di radicali liberi in eccesso, che irrigidiscono le membrane cellulari riducendo la mobilità, è tra le maggiori cause di degenerazione articolare. Ne produciamo con l’avanzare dell’età, ma anche quando eccediamo nell’attività fisica. Per questo è fondamentale portare sempre in tavola frutta e verdura di stagione: contengono vitamine e antiossidanti in grado di neutralizzare queste molecole. 

L’approccio più intelligente è infatti proprio quello di fornire a osso, muscolo e cartilagini i corretti nutrienti. In questo modo sarà innescato un ciclo continuo: laddove il muscolo, se forte, proteggerà l’articolazione dall’usura e un osso in salute la sosterrà.

C’è anche un’altra cosa che possiamo fare, semplice come bere un bicchiere d’acqua: ovvero: bere una tazza di tè! Se vi piace optate per il tè macha, un particolare tè, di colore verde e in polvere, originario della Cina ed amato dai monaci buddisti. È un’ottima bevanda per combattere i radicali liberi. Non solo, questo tè orientale è ricco di catechine (una tazza ne contiene 20 volte più di un normale tè verde), sostanze antiossidanti e antinfiammatorie preziosissime per le articolazioni.

Alla riscoperta degli integratori naturali nel cibo

Con la moda degli integratori che troviamo comodamente in farmacia, abbiamo forse perso di vista quanta ricchezza di sali minerali hanno alcuni alimenti, tanto utili per la salute delle cartilagini.

Ad es:

  • Il silicio. II sale minerale fondamentale per stimolare il ricambio delle cellule. Lo troviamo nella frutta secca, in particolare nelle mandorle, nelle nocciole, che è ricca anche dei benefici omega 3 vegetali
  • Il magnesio. Lo troviamo nei legumi, in particolare ceci e piselli
  • Ed infine lo zolfo. Se volete fare scorta iniziate a pensare a ricette a base di broccoli, cavoli, cavolfiori, cipolla, porro, erba cipollina

In cerca di un piatto vincente? Salmone, avocado e olio extravergine di oliva

In cerca dell’alimento vincente? Non puoi fare a meno del salmone selvaggio, ricco di tutti gli aminoacidi essenziali fondamentali per sostenere il muscolo e produrre acido ialuronico e collagene, componenti essenziali della cartilagine. Il salmone inoltre fornisce anche omega 3, acidi grassi di cui è invece priva la carne, indispensabili per spegnere quello stato infiammatorio che rende doloranti le nostre articolazioni. Questo pesce, tipico dei mari freddi del nord, apporta anche la preziosa vitamina D, fondamentale per fissare il calcio alle ossa.
Serve un’idea per un pranzo veloce? Perfetto se accompagnato da avocado in una piadina integrale, condita con un filo di olio extra vergine di oliva. Con un piatto così, si fa il pieno di omega 3 vegetali e fenoli, tra i più forti antiossidanti antinfiammatori presenti in natura.

Zucchero sì, infiammazione no. Ecco un’altra ricetta utile

Se volete salvare tutti questi sforzi (cibo giusto, bevande giuste, esercizi di stretching e posturali, etc.) evitate di chiudere il pasto con il dolce. Se il primo passo per ridurre i dolori articolari è spegnere lo stato infiammatorio dell’organismo, state alla larga dallo zucchero bianco, una vera e propria miccia dell’infiammazione (insieme a carne e insaccati…).

Redazione VediamociChiara
© riproduzione riservata

Fonte e approfondimenti: Humanitas

Foto Pexels

Take Home Message
Cosa mangiare per mantenere sane le nostre articolazioni? Per la salute delle nostre articolazioni servono alimenti ricchi di vitamine e sali minerali. Scopriamo quali sono i cibi (e le bevande) da mettere a tavola per preservare la salute articolare e tenere alla larga quei dolori che con l’età tendono ad aumentare.

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 29 febbraio 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors