Cioccolato per gli innamorati… perché?

171979

Vi siete mai chiesti come mai gli innamorati si regalano, oltre alle rose, anche il cioccolato?

La risposta sta nelle sostanze internamente contenute nel cioccolato, fra cui la Feniletilammina, il cui livello risulta crescere nel corpo quando si è innamorati. Tale sostanza è contenuta nel cioccolato ed è stata oggetto di vari studi, nei quali sembra essere stata dimostrata la sua funzione anti-depressiva e migliorativa per lo stato d’animo. Il cacao contiene anche la caffeina, con azione eccitante, e la teobromina, con azione stimolante per il sistema cardiaco e nervoso.

La storia del cioccolato

La storia riporta che il re Atzeco Montezuma preparasse il cacao come bevanda prima di recarsi dalla propria moglie o come energetico per resistere a un giorno di cammino. Questo tema è stato affrontato anche all’EXPO di Milano. Qui si è parlato di cibi afrodisiaci, secondo la scienza e secondo la tradizione popolare. A tale proposito come non nominare il miele, che aumenta il livello di estrogeni femminili, le mandorle che stimolano la fertilità, il peperone che può favorire il rilascio di Endorfine e lo zenzero che agendo come vasodilatatore può migliorare l’efficienza sessuale? Ulteriore composto è lo zafferano, che, secondo l’Università di Guelph (Canada), ha la proprietà di risvegliare la funzionalità sessuale.

Cibo ed Eros

Tra i due c’è un legame interdipendente (non è un caso che il primo appuntamento è spesso una cena…). La SIGO ha dimostrato come sia possibile riaccendere la passione a tavola. In questa percentuale non rientra probabilmente la scrittrice Isabelle Allende che in uno dei suoi romanzi ricorda: “I cibi afrodisiaci sono il ponte gettato tra gola e lussuria“.

 

Chiara dell’Anno

Take Home Message
Che relazione c’è tra cioccolata e innamoramento? E tra Eros e cibo?
Molta pare, visto che l’argomento è stato trattato anche durante l’EXPO di Milano dedicato ai cibi afrodisiaci. La stessa SIGO, Società Italiana Ginecologia ed Ostetricia ha dimostrato come sia possibile riaccendere la passione a tavola.

Tempo di lettura: 30″

Ultimo aggiornamento: 13 febbraio 2020

Voto medio utenti

1 commento

  1. La cioccolata…che grande invenzione. La mia bisnonna la metteva anche nella parmigiana di melanzane…e la considerava la prova dei fidanzati della figlia…ma pensa tu…

  2. Doveva essere parente della mia! Il mio bisnonno aveva una fabbrica di cioccolata a Milano, ma era di origini napoletane e mia nonna mi raccontava qualcosa di simile. Ho sempre pensato la nonna mi prendesse in giro, ma dopo che ho letto il tuo commento, mi è venuto il dubbio che non sia così… e tu l’hai mai mangiata la parmigiana di melanzane con la cioccolata?

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui