Trombosi

2165

La trombosi è un processo patologico che consiste nella formazione di trombi, ovvero coaguli di sangue, all’interno dei vasi sanguigni, che ostacolano e/o impediscono la normale circolazione del sangue.

I trombi possono formarsi in qualsiasi punto del sistema cardiovascolare e sono sempre ancorati alla parete del vaso. A seconda del tipo di vaso coinvolto si parla di trombosi arteriosa o venosa:

  • Arteriosa. Si tratta dei trombi che causano gli infarti e si formano soprattutto nelle coronarie, nelle arterie cerebrali e in quelle degli arti inferiori;
  • Venosa. Si tratta di quei trombi che si formano soprattutto (90%) negli arti inferiori, ma possono interessare anche gli arti superiori, la prostata, le vene ovariche ed uterine.

Le caratteristiche tipiche sono il gonfiore, un dolore simile a un crampo e l’arrossamento della parte colpita. E’ grazie all’ecocolordoppler che possiamo avere una diagnosi certa.

I trombi possono essere dovuti all’aterosclerosi.

« Back to Glossary Index