Microbi, Batteri, Virus… le Nostre “Moltitudini”

200680

Microbi, batteri, virus

Siamo fatti di batteri, funghi, virus e molto altro…

In altre parole, conteniamo talmente tante moltitudini che potremmo sentirci autorizzati a mettere in dubbio la nostra stessa individualità (ci sono più batteri nel nostro intestino di quante stelle nella galassia). Queste moltitudini, per fortuna, sono soprattutto buone. Imparare a conoscerle meglio non ci farà male!

La maggioranza dei microbi non è patogena…

…e non provoca malattie (le specie che provocano malattie negli esseri umani sono meno di un centinaio).Non solo! Senza microbi la vita umana non sarebbe possibile: ci rendono disponibili dagli alimenti, sostanze nutritive indispensabili, come l’acido folico e le vitamine B2 e B12. E che dire dei batteri? A questi minuscoli esserini noi dobbiamo la vita: è per merito dei batteri fotosintetici la metà dei nostri respiri. Certo, ci sono anche batteri meno buoni, come la Yersinia pestis, causa delle epidemie di peste e virus letali, come l’Ebola. Ma nel nostro corpo abbondano le specie di microbi buoni. Per fortuna!

Microbi, batteri, virus – La maggior parte è innocua

Le migliaia di specie di batteri presenti nel nostro corpo (siamo fatti per il 99 per cento di batteri e per un 1 per cento scarso di noi stessi*) sono innocue, sono una specie di guardiani. Dovremmo iniziare a pensare a loro come ad un organo nascosto, al pari di stomaco, occhi, etc.

A ciascuno la sua fauna microbica

Ogni parte del nostro corpo ospita una propria fauna microbica. Pelle, intestino (chi è magro ha più microbi intestinali di chi è grasso), vagina

  • Il microbioma della pelle umana è il regno di Propionibacterium, Corynebacterium e Staphylococcus
  • I Bacteroides sono i signori dell’intestino
  • Il Lactobacillus della vagina
  • Lo Streptococcus della bocca
  • Etc.

Ogni organo presenta poi una variabilità interna: i microbi che vivono nel tratto iniziale dell’intestino tenue sono molto diversi da quelli del retto. Ma anche nelle mani c’è diversità: la destra condivide con la sinistra solo un sesto delle specie microbiche *)

Microbi, batteri, virus – Sono di grande aiuto…

Ci aiutano a digerire il cibo, rilasciano sostanze nutritive altrimenti inaccessibili, producono vitamine e sali minerali carenti nella nostra dieta, degradano tossine e le sostanze chimiche per noi pericolose e soprattutto ci proteggono dalle malattie togliendo spazio ai microbi pericolosi uccidendoli. Sono alleati del nostro sistema immunitario, visto che sono loro ad educarlo a riconoscere gli amici dai nemici.

Ogni volta che prendiamo un antibiotico…

Basta quindi volergli male, e soprattutto basta attaccarli quando non è necessario (estrazione di un dente che non presenta complicazioni, influenza virale, etc.). Ogni volta che prendiamo un antibiotico non solo distruggiamo i batteri della nostra flora intestinale, ma aumentiamo il rischio di antibiotico resistenza (I batteri possono scambiarsi il DNA con la stessa facilità con cui noi umani ci scambiamo il numero di telefono): quando scoprono come farla franca con un antibiotico, si passano la soluzione tra di loro in un breve lasso di tempo e quando lo fanno l’antibiotico diventa inefficace, con tutte le conseguenze che riusciamo ad immaginare…

 E i virus?

Il virus è una brutta notizia avvolta in una proteina.

Così definiva il virus il premio Nobel Peter Medawar. Oggi alla parola virus associamo subito il Re indiscusso tra tutti i virus (per questo la corona!).

Diventano pericolosi per il loro meccanismo di presa sulle nostre cellule, da cui poi, iniziano la riproduzione. Fuori dalla cellula “ospite”, però i virus hanno vita breve e la loro capacità di riproduzione diminuisce drasticamente.

Prima del marzo 2020 alla parola “Virus” associavamo altre malattie: HIV, Ebola, così come l’influenza stagionale o l’herpes, Se è vero che si tratta di patogeni che ci fanno ammalare, è anche vero che molto dipende dalla risposta del nostro sistema immunitario. Un virus può rimanere latente (come un bambino addormentato nell’altra stanza) ed accendersi (svegliarsi) quando il nostro sistema immunitario è debole. Sempre proseguendo con l’analogia del bambino, se squilla il cellulare…

Per difendersi dai virus cattivi gli antibiotici sono inutili (lo ripetiamo gli antibiotici uccidono i batteri, sia quelli cattivi che quelli buoni). Le uniche due armi a nostra disposizione sono un sistema immunitario con i contro fiocchi. Oppure i vaccini.

Che fare allora? Coccoliamoci con quello che sappiamo farci bene: attività fisica, sonno, risate e una sana alimentazione. Il tutto scandito dalla migliore arma di difesa: il lavaggio delle mani! 

*) Libro consultato Contengo moltitudini: i microbi dentro di noi e una visione più grande della vita, di Ed Yong 

>>> Per tutte le novità sul Coronavirus, ti invitiamo sempre a verificare le informazioni e le notizie sulla sezione specifica del Ministero della Salute <<<

Cristina Perrotti

Take Home Message – Microbi, batteri, virus
Siamo fatti di batteri, funghi, virus e molto altro. In altre parole, conteniamo talmente tante moltitudini che potremmo sentirci autorizzati a mettere in dubbio la nostra stessa individualità. Queste moltitudini, per fortuna, sono soprattutto buone. Imparare a conoscerle meglio non ci farà male!

Tempo di lettura: 3′

Ultimo aggiornamento “Microbi, batteri, virus”: 7 maggio 2022

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui