Colesterolo

2065

Il colesterolo è un componente fondamentale della fisiologia dell’essere uomano ed è coinvolto in diverse attività vitali dell’organismo, inclusa la produzione di ormoni e la crescita. Tuttavia l’eccessiva produzione di colesterolo è estremamente pericolosa per l’individuo e, infatti, l’organizzazione mondiale della sanità (OMS) raccomanda il mantenimento di alcuni livelli standard di colesterolo: la colesterolemia totale, che deve essere inferiore a 200 mg/dl e il rapporto colesterolo totale/HDL, che non deve essere non superiore a 5 per gli uomini e a 4,5 per le donne. Questa raccomandazione deriva dai risultati di diversi studi che hanno evidenziato come l’elevata colesterolemia sia uno dei più importanti fattori di rischio per la cardiopatia ischemica, ed è per questo motivo il colesterolo è una di quelle analisi ricorrenti da tenere sempre sotto controllo.

« Back to Glossary Index