venerdì, 24 Maggio 2024

Colonscopia

Si tratta di un esame diagnostico che serve per indagare la superficie intestinale, fino a raggiungere l’ultimo tratto dell’intestino tenue.

Si svolge tramite l’introduzione nel canale anale di una sonda, collegata a una fonte di luce e munita di microcamera.

Durante l’esame il paziente è sdraiato sul fianco sinistro, con le ginocchia piegate. Per migliorare la visualizzazione, tramite la sonda stessa, durante l’esame viene insufflata anidride carbonica.

Oltre a essere un efficace strumento diagnostico, la colonscopia è anche uno strumento terapeutico. Nel caso si riscontrasse la presenza di polipi, questi possono essere subito rimossi nel corso della seduta stessa.

Se l’esame consiste nell’esaminare la parte finale dell’intestino, il sigma ed il retto (dove si sviluppa il 70% dei tumori del colon retto), si parla di rettosigmoidoscopia.

Scarica l'app di VediamociChiara

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors