È vero che Mangiare la Pasta a Cena fa Male (e fa Ingrassare)?

127492
Scarica il podcast dell'articolo

È vero che mangiare la pasta a cena fa male (e fa ingrassare)?

E’ vero oppure no che mangiare la pasta a cena fa male, anche alla dieta?

Noi italiani non possiamo farne a meno. Eppure ogni volta che entriamo in modalità “dieta” entriamo anche in crisi con il tipico piatto italiano. Mangiarla la sera fa bene alla dieta e alla salute oppure dobbiamo optare per altre scelte?

Noi italiani mangiamo la pasta!

Ne mangiamo così tanta che già Cavour usava la parola Macaron per riferirsi agli Italiani. E Giuseppe Garibaldi affermò che It will be spaghetti, I swear to you, that will unite Italy! (Saranno gli spaghetti, te lo giuro, ad unire l’Italia!). Pasta del resto è un sinonimo che ancora oggi ci descrive fin troppo bene. Non solo dentro i confini della Penisola, ma anche fuori, grazie anche ai tanti italiani che hanno varcato i confini ed hanno portato tutte le forme della pasta e tutte le ricette per “vestirla” fuori dall’Italia, facendole conoscere a tutto il mondo.

E quindi sì, noi italiani mangiamo la pasta. La mangiamo a pranzo e a cena. Ed è proprio quella dell’orario serale che spesso ha messo in crisi le nostre convinzioni e le nostre diete. Soprattutto le diete delle donne italiane: è vero che mangiare la pasta a cena favorisce l’accumulo di calorie/grassi e rende più difficoltosa la dieta?

È ora di dire basta alle storielle sul cibo!

Soprattutto quando di mezzo c’è la colonna portante della dieta mediterranea. Di cui noi italiani siamo – in modo indiscusso – i migliori rappresentanti.

La pasta fa bene. Punto. Così tanto che anche i nutrizionisti sono concordi. Dentro la pasta ci sono i carboidrati. Gli zuccheri che ci permettono di fare tutte le cose che noi donne riusciamo a mettere dentro una giornata di 24 ore. Questo perché si tratta di energia, energia pura, di cui il nostro corpo (e la nostra vita super impegnata) ha bisogno.
La storiella che mangiando la pasta la sera, poi questa, di notte, si accumulerà sulla pancia e sui fianchi, è – appunto – una storiella. Eppure sono molti quelli che evitano di mangiarla di sera perché la ritengono un alimento nemico delle diete.

Sfatiamo il falso mito

  • La pasta è una fonte eccellente di carboidrati
    La pasta, ma anche il riso, il pane e altri cereali, contiene una certa quantità di carboidrati che non devono mai mancare a ogni pasto. I carboidrati a cena non fanno male. Si tratta di una fonte di energia primaria. Senza i carboidrati facciamo fatica a stare sulle gambe. Provare per credere!
  • Meglio la pasta del riso e persino del pane
    La pasta è ricca di semola di grano duro, quindi vanta un indice glicemico molto più favorevole rispetto al pane o al riso, soprattutto se del tipo integrale.
  • Attenzione al condimento
    La pasta una volta scolata finisce in qualche sughetto prelibato: pomodoro e basilico, burro e parmigiano, sugo di carne, etc. Se siete a dieta allora, meglio optare per una pasta con le verdure (zucchine ad esempio!) piuttosto che una pasta ricca di burro e besciamella, giusto? 😉
  • Mangiarla la sera non rallenta la digestione
    Mangiare la pasta a cena fa male, anche alla digestione! In realtà cenare con la pasta pasta non fa male! Si tratta di un’altra falsa credenza. La verità è che in generale la sera è meglio scegliere la pasta rispetto ad altri alimenti, come la carne o i formaggi, che richiedono un maggior tempo per la digestione rispetto alla pasta. Una scelta più intelligente, visto che una digestione migliore, migliora anche la qualità del sonno
  • Occhio alle porzioni!
    Le porzioni devono essere in linea con il nostro fabbisogno giornaliero e il nostro stile di vita. Se la nostra vita è perlopiù sedentaria, la porzione sarà (o dovrebbe essere) piccola. Più abbondante nel caso in cui nella nostra giornata sia prevista dell’attività fisica

p.s Un trucco sempre valido? Alzatevi da tavola sempre con un po’ di appetito. Soprattutto la sera. Il sonno, non solo la dieta, ne gioverà.

Cristina Perrotti

Fonte: Humanitas Salute

Nota bibliografica: La pasta e la pizza L’invenzione di un cibo comune a tutti gli italiani di Franco La Cecla 

Credits immagine

Take Home Message – È vero che mangiare la pasta a cena fa male (e fa ingrassare)?
Noi italiani non possiamo farne a meno. Eppure ogni volta che entriamo in modalità dieta entriamo anche in crisi con il piatto tipico italiano. Mangiarla la sera fa bene alla dieta e alla salute oppure dobbiamo optare per altre scelte?

Tempo di lettura: 2”

Ultimo aggiornamento: 21 ottobre 2021

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui