Giornata Mondiale Senza Tabacco – 31 maggio 2019

Giornata Mondiale Senza Tabacco - 31 maggio 2019Dal 1988 il 31 maggio è dedicato alla guerra al tabagismo, la dipendenza dal fumo di tabacco. Oggi l’invito è quello di fare tesoro di un hashtag: #NoTobaccoDay!

L’immagine di quest’anno parla chiaro, un contenitore con dentro i polmoni in fumo… L’invito è quello di non fumare, almeno per un giorno.

Non siamo solo tutti invitati a soffermarci a pensare ai danni che provoca il fumo (6 milioni le persone che ogni anno perdono la vita per questo vizio (Fonte: OMS), ma anche a non accendere sigarette per l’intera giornata. Per molti un’impresa impossibile, anche quando se ne ricordano i benefici: dopo 12 ore senza sigarette i livelli di monossido di carbonio nel sangue tornano normali.

Maggiori benefici arrivano con un impegno costante e di lunga durata. Ad esempio dopo 1 anno senza fumo si dimezza il rischio di una malattia cardiovascolare e dopo 10 anni il rischio di morire di tumore ai polmoni si riduce della metà.

Uno stimolo in più grazie al nuovo packaging

Grazie ai nuovi pacchetti, in commercio da un anno, con immagini e frasi shock (“Il fumo causa il 90% dei casi di cancro ai polmoni, ed anche “Il fumo riduce la fertilità”,) si sta provando a far riflettere sulle conseguenze del fumo, che non riguardano il solo rischio – concreto – di tumore al polmone, ma anche quello di impotenza e infertilità per uomini e donne (relazione questa, meno conosciuta, ma reale).

Un’attenzione particolare per i giovanissimi. Per questo sono spariti da un anno i pacchetti da 10 sigarette, accessibili in modo particolare proprio a loro per il costo dimezzato, e le sigarette elettroniche contenenti nicotina, vietate ai minori di 18 anni.

Fai parte di quei 11 milioni di fumatori italiani (Fonte: Fondazione Veronesi) e pensi che non aderirai all’invito del 31 maggio del #NoTobaccoDay?

Allora ti invitiamo a prestare attenzione almeno a dove butti la “cicca”: sono aumentate infatti, fino a 300 €, le multe per chi getta a terra la sigaretta invece di usare cestini o posacenere. Un consiglio? Se proprio non vuoi smettere con il vizio, acquista il posacenere portatile, stanno comodamente in borsa, non sporcano e non puzzano. Li trovi facilmente in tabaccheria a pochi euro e magari un giorno li userai anche tu per metterci un fiore ; )

Link/Fonti

Wikipedia (inglese)
WHO (inglese)
Fondazione Veronesi – No smoking, be happy!

Cristina Perrotti

 

Take Home Message
Giornata Mondiale Senza Tabacco – La Giornata Mondiale Senza Tabacco invita a riflettere sul vizio del fumo. Che in termini di vite umane conta 6 milioni di persone ogni anno (Fonte: WHO). Durante questa giornata tutti sono invitati a non fumare, neanche una sigaretta. Oggi la cosa potrebbe risultare un po’ più più facile, visto che sono entrate in vigore in tutta Europa delle novità in termini di divieti e packaging. I nuovi pacchetti di sigarette infatti riporteranno immagini e testi traumatizzanti. Vietato inoltre fumare in macchina se sono presenti donne incinte o bambini (previste multe salatissime).

Tempo di lettura: 50’’

Ultimo aggiornamento: 31 maggio 2019

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here