La crisi della coppia italiana cresce intorno ai 55 anni. Perché?

La crisi della coppia italiana cresce intorno ai 55 anni. Perché?

Ai microfoni di Radio Antenna 1 Maria Luisa Barbarulo intervista la prof.ssa Roberta Rossi (Puntata del 3 maggio 2019)

Buongiorno da Maria Luisa Barbarulo, qui su Radio Antenna 1, nello spazio dedicato a VediamociChiara. Ho qui con me in studio la prof.ssa Roberta Rossi. Buongiorno professoressa!

Buongiorno a voi!

Che ci aiuterà ad entrare ancora di più nel mood del nostro evento dell’8 maggio. Siamo a 5 giorni, quindi vi aspettiamo!

Oggi a Roberta volevo chiedere, i dati che sono usciti l’anno scorso dell’ISTAT, ci dicono che la coppia italiana è un po’ in crisi, sono aumentati i divorzi. Secondo te tutto questo come si traduce nella nostra vita di tutti i giorni?

È un dato importante perché significa che anche ad una certa età, nei 50 anni, perché il dato importante è proprio questo, che sono quadruplicati addirittura, i divorzi nell’età tra i 55 anni e i 65 anni, sia per gli uomini che per le donne. Questo significa che c’è un grande cambiamento, non solo all’interno della coppia, ma anche da un punto di vista individuale. Perché si tratta di persone, donne, che si trovano ad essere sole e a ricominciare, in qualche modo anche una relazione.

Questo ci interessa perché c’è da comprendere come poi queste donne si muovono rispetto alla sessualità, rispetto al corpo che cambia, rispetto a tutti gli eventi psicofisici che si verificano in questa fase qui.

Quali argomenti tratteremo durante il nostro evento. Diamo qualche input al pubblico che ci segue, così da capire quali saranno i temi principali che andremo a trattare.

Io direi che dovremmo focalizzare l’attenzione proprio su quello che è la fase del cambiamento, dei 50 anni. Molti parlano dei 50 anni di oggi, come i 40 anni di una decina di anni fa.

Diciamo pure 30!

E questo corrisponde molto alla realtà: le donne sono molto attive ancora sul lavoro, i figli sono cresciuti… La donna si trova di fronte a dei cambiamenti fisiologici, a cui si possono accompagnare anche dei cambiamenti psicologici. Quindi io direi, che l’attenzione andrà data sicuramente a questi cambiamenti, come si verificano, come si può fare per affrontarli, perché non tutte le donne poi hanno delle trasformazioni drammatiche, in questo periodo, per fortuna! Alcune invece hanno una sofferenza importante. E soprattutto dal punto di vista sessuale, dobbiamo tenere conto che anche li ci sono dei grandi cambiamenti, e questo può avere una ricaduta negativa sulla coppia, laddove c’è una coppia, o il timore di rimettersi in gioco, laddove inizia una nuova relazione.

Benissimo!

Ringraziamo allora Roberta Rossi, per essere stata qui con noi. Vi aspettiamo l’8 maggio, a Piazza di Spagna, Ricordatevi di registrarvi online, se ancora non lo avete fatto, all’indirizzo favolose@vediamocichiara.it e ci rivediamo invece qui su Radio Antenna 1, venerdì prossimo alle 11.00. Ciao a tutti!

Buona giornata!

Rivedi e riascolta la puntata del 3 maggio 2019
La rubrica di VediamociChiara è OnAir, su Radio Antenna 1 Roma, va in onda ogni venerdì alle ore 11:00, ed in replica alle ore 19:00.

Per riascoltare tutte le puntate

Redazione di VediamociChiara
 

Take Home Message
Una piccola sintesi della rubrica radiofonica di VediamociChiara OnAir su Radio Antenna 1.
Puntata dedicata alla ragioni che potrebbero essere alla base della crisi della coppia e ai cambiamenti psicofisici che la donna vive intorno ai 50anni. In studio la coordinatrice del progetto, Maria Luisa Barbarulo intervista la prof.ssa Roberta Rossi, in vista dell’evento “Donne FAVOLOSEx” dell’8 maggio 2019.

Tempo di lettura: 40’’

Ultimo aggiornamento: 3 maggio 2019

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here