lunedì, 27 Maggio 2024

Follicolite: sintomi, cause e rimedi

Follicolite: sintomi, cause e rimedi

Parliamo della fastidiosa follicolite e di quali sono i rimedi per trattarla.

La follicolite è un’infiammazione che si manifesta in seguito a un evento traumatico per la pelle.

La follicolite è l’infiammazione dei follicoli piliferi, piccole sacche presenti nel derma, zona al di sotto dell’epidermide, dove si formano e crescono i peli. Colpisce entrambi i sessi indifferentemente. Le zona più colpite sono viso, braccia, gambe, glutei e inguine. È importante non prenderla alla leggera e cercare di prevenirla perché, se non trattata, può lasciare sulla pelle macchie e cicatrici, oltre che causare la perdita definitiva dei peli.

Quali sono le sue cause?

I follicoli si infiammano in seguito a dei microtraumi della pelle dovuti a:

  • Rasatura e depilazione;
  • Frizione continua dovuta ad indumenti troppo stretti;
  • Sudorazione eccessiva;
  • Malattie infiammatorie come l’acne;
  • Danni alla pelle dovuto all’uso di cerotti o nastri adesivi.

La pelle sollecitata continuamente da rasoi, lamette, cerette ma anche da indumenti troppo stretti, subisce dei microtraumi che aprono dei veri e propri ingressi che permettono a batteri e funghi che normalmente vivono sull’epidermide di infettare i follicoli.

I casi di follicolite superficiale si risolvono spontaneamente ma nei casi più gravi, quando si instaura una contaminazione batterica, l’infiammazione può peggiorare, provocando la comparsa di pustole piena di pus, di colore rosso o giallo.

Come mi accorgo di avere la follicolite?

I sintomi della follicolite sono facilmente riconoscibili. Inizialmente, compare un arrossamento (eritema) nella parte centrale, dove c’è il pelo, e può svilupparsi una pustola. Talvolta, la zona colpita può essere dolorante e provocare prurito.

Nei casi di follicolite profonda, sono coinvolti gli strati più profondi della pelle, fino alla formazione di veri e propri ascessi che, rompendosi, possono riversare il proprio contenuto purulento all’esterno.

Posso prevenirla?

La follicolite si può prevenire. È necessario seguire alcuni accorgimenti, quali:

  • evitare gli indumenti stretti, preferendo abiti comodi e traspiranti, così da ridurre il rischio di frizioni continue e di sudorazione abbondante;
  • evitare l’uso frequente di metodi di depilazione aggressivi come la ceretta perché possono irritare i follicoli piliferi e aumentare il rischio di follicolite;
  • usare detergenti delicati non schiumogeni, in grado di rispettare l’equilibrio degli strati superficiali della pelle.

Quali sono i rimedi?

Se nonostante questi accorgimenti, la follicolite dovesse presentarsi ugualmente, devi sapere che i casi lievi guariscono spontaneamente.

Se hai prurito e la voglia di grattarti è irrefrenabile, fermati! Grattando si può peggiorare la situazione perché si creano varchi che favoriscono la penetrazione di batteri e funghi. Non dimentichiamo che questi microrganismi vivono sull’epidermide la quale, fino a quando rimane intatta, svolge la sua funzione di barriera e nessun intruso può introdursi.

In caso di pustole, evita di spremerle per far uscire il pus, perché il rischio è di diffondere l’infezione e perché al posto della pustola spremuta può comparire una cicatrice o una macchia.

Lo specialista di riferimento per trattare la follicolite è il dermatologo.

Per ogni dubbio, rivolgiti al dermatologo, soprattutto se presenti casi di follicolite ricorrenti post-ceretta o epilazione, per valutare l’impiego del laser per l’epilazione definitiva. Lo specialista potrà prescrivere terapie locali, o per via orale, a base di antibatterici/antimicotici al fine di ridurre l’infezione e contrastare l’infiammazione.

Redazione VediamociChiara
©riproduzione riservata

Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

Humanitas Salute

Istituto Dermatologico Europeo

Humanitas Research Hospital

Take Home Message – Follicolite: sintomi, cause e rimedi

La follicolite è l’infiammazione dei follicoli piliferi, piccole sacche presenti nel derma, zona al di sotto dell’epidermide, dove si formano e crescono i peli. Come ci cura? A chi rivolgersi quando si pensa di soffrirne?

 

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors