venerdì, 24 Maggio 2024

Pillola d’emergenza in tutte le farmacie l’appello della SMIC

Pillola d'emergenza in tutte le farmacieL’appello della SMIC, Società Medica Italiana per la Contraccezione, che per voce del suo presidente, Emilio Arisi, chiede che “la pillola dei 5 giorni dopo– ellaOne il nome commerciale – sia obbligatoriamente presente in tutte le farmacie italiane”.

Anche se può sembrare strano infatti, oggi le farmacie non hanno nessun obbligo, se non quello che fa riferimento ai contraccettivi (quelli abitualmente usati per prevenire gravidanze), ma non per i contraccettivi d’emergenza (ad es. la pillola dei 5 giorni dopo), che invece vengono utilizzati dopo un eventuale fallimento del metodo contraccettivo (come rottura preservativo o dimenticanze pillola) o nel caso di un rapporto sessuale non protetto.

Una richiesta legittima

Si tratta a ben guardare di una richiesta legittima, non solo perché l’ultimo aggiornamento delle tabelle dei farmaci da tenere obbligatoriamente in farmacia risale ad alcuni anni fa, ma anche considerato che, dati alla mano, è stato confermato il ruolo che ellaOne ha nella ulteriore riduzione degli aborti anche nel 2016, aspetto questo che ha delle ripercussioni positive sui costi e sulle spese che vengono così risparmiati al sistema sanitario nazionale (SSN).

“Evitiamo che le donne siano costrette a passare da una farmacia all’altra per reperire il farmaco per la Contraccezione d’emergenza”. È questo l’appello sul quale insiste la SMIC. Aggiungendo che in questo modo si potrà “dare la certezza alle donne italiane di poter trovare in ogni farmacia del territorio nazionale questo presidio farmacologico, senza essere costrette, come spesso avviene, di passare da una farmacia all’altra”.

Ricordiamo che la pillola d’emergenza ellaOne è diventata SOP, può essere quindi acquistata in farmacia senza obbligo di prescrizione medica da tutte le donne sia maggiorenni che minorenni.

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Tempo di lettura: 1 minuto

Ultimo aggiornamento: 23 gennaio 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors