giovedì, 13 Giugno 2024

Pillola e ritenzione idrica: oggi c’è una soluzione naturale

Care Mamme, da oggi le Ragazze che Prendono la Pillola hanno un aiuto in più

Pillola e ritenzione idrica: oggi ci sono anche soluzioni naturali

Pillola e ritenzione idrica: per il timore di ingrassare o di vedere aumentare la cellulite, molte giovani evitano la contraccezione ormonale… Soluzioni naturali?

Tra i disturbi più comuni di chi fa uso di  contraccettivi ormonali, quindi non solo pillola, anche cerotto, impianto sottocutaneo, etc., ci sono cellulite, aumento di peso,  gonfiore, soprattutto alle gambe, tensione mammaria, cefalea e nausea.

La pillola anticoncezionale

Un lungo elenco che rischia di trasformarsi in un’ottima scusa per “amoreggiare” senza copertura contraccettiva. E tutto questo per paura dell’odiosissima pelle a buccia d’arancia o del mal di testa, del senso di stanchezza e affaticamento che rischiano di accompagnare le nostre giornate

Che cosa può fare in questi casi una mamma preoccupata per la figlia?

Attività fisica e niente fumo, ovvero, metodi evergreen per la salute delle gambe (e non solo!)

Si fa presto a dire È tutta colpa della pillola! Facciamo prima un esame di coscienza. La tessera della palestra di tua figlia è lì sotto la polvere? Preferisce patatine fritte e merendine, a yogurt e frutta? Mhm… forse è il caso di ripassare alcune buone pratiche per un sano stile di vita:

  • Praticare una regolare attività fisica. Non è detto debba essere in palestra. Si può scegliere di andare a scuola, all’università o al lavoro anche a piedi o in bicicletta
  • La bellezza delle gambe comincia a tavola: frutta e verdura fresche, poco sale e stop al cibo spazzatura, è questa la dieta migliore per assicurarsi il giusto apporto di sali minerali, vitamine e fibre
  • Il fumo? Vietato! Doveroso, invece, bere molta acqua, garantendo il giusto Fabbisogno idrico giornaliero; così facendo aumentiamo anche, se vogliamo rimanere in forma, la percentuale di successo del nostro regime alimentare (del 30%!).

Un aiuto dalla natura – Centella asiatica

Con cos’altro possiamo aiutare le nostre figlie? In questo caso ci viene incontro la natura, in particolare la centella asiatica, di cui abbiamo già parlato nel nostro blog. Si tratta di una pianta amica delle donne: aiuta il drenaggio dei liquidi, contribuisce a ripristinare l’equilibrio idrosalino e a ridurre il gonfiore tipico della ritenzione idrica.

Le sue proprietà drenanti restituiscono alle gambe sollievo e tonicità eliminando il tipico senso di gonfiore. Possiede inoltre una spiccata azione positiva sul microcircolo.

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Take Home Message

Pillola e ritenzione idrica: per il timore di ingrassare o di vedere aumentare la cellulite, o anche solo di soffrire di pesantezza alle gambe, molte giovani evitano la contraccezione ormonale, preferendo rapporti sessuali a rischio. Ma questi effetti collaterali che la pillola può provocare in alcune donne, trovano dei validi rimedi nella natura. Parliamo delle benefiche proprietà della centella asiatica, presente anche in nutraceutici specifici per chi fa uso della contraccezione ormonale.

Tempo di lettura: 1 minuto e 10 secondi

Ultimo aggiornamento: 28 aprile 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors