San Valentino in solitudine

200888

San Valentino in solitudineIl 14 Febbraio è la festa degli innamorati e rappresenta la festa più romantica da trascorrere con l’amato, l’amata. Ma non per tutte è così…

Molte donne, per le ragioni più diverse, possono ritrovarsi da sole e sentirsi molto tristi e amareggiate.

San Valentino in solitudine

Essere da sole non significa trascurarsi, e sebbene non sia possibile condividere la gioia di essere in compagnia dell’amato/a, è bene godersi le piccole cose:

  • Comprarsi dei fiori
  • Accendere una candela profumata in casa
  • Apparecchiare la tavola
  • Scegliere di andare a vedere una mostra (nel rispetto delle disposizioni e limitazioni dettate dalla pandemia) o distrarsi con altre attività piacevoli

Il fine è quello di coccolarsi. Anche se da sole, per rendere la festa di San Valentino ancora più speciale e magica.

Per coloro che hanno bisogno di essere in compagnia in ogni caso, optate per invitare una amica, una persona anche non coetanea, che potrebbe vivere una situazione simile di solitudine sentimentale.

San Valentino in solitudine – Se è l’amore il tema della giornata…

Trasformatelo in amore verso il prossimo e esprimetelo in qualunque modo:

  • Visitate un amico ammalato
  • Telefonate ad un parente anziano
  • Offrite un aiuto alla vostra vicina di casa
  • Mostrate disponibilità ad una vostra collega.

Ogni San Valentino, atteso con ansia e trepidazione, merita di essere trascorso con buoni sentimenti. Non riempite mai il cuore di solitudine, ma di tanto amore.

Buon San Valentino a tutte!!

Dott.ssa Patrizia Pezzella
Psicologa, psicoterapeuta, perfezionata in Sessuologia clinica

Puoi contattare direttamente la dott.ssa Patrizia Pezzella
www.terapiasedutaunica.it
www.vaginismoroma.it

Take Home Message
Ogni San Valentino, atteso con ansia e trepidazione, merita di essere trascorso con buoni sentimenti. Non riempite mai il cuore di solitudine, ma di tanto amore.

Tempo di lettura: 50”

Ultimo aggiornamento: 10 febbraio 2020

Voto medio utenti

2 Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui