venerdì, 24 Maggio 2024

Stop al Reflusso!

Stop al reflusso!

Per chi soffre di questo disturbo ora c’è una dieta che fa da guida e che ha un nome evocativo: “La dieta del semaforo”.

Perché è proprio grazie ai colori che si può capire con più facilità cosa mangiare e cosa no e, continuando con la metafora stradale, finalmente mettere allo STOP il reflusso gastroesofageo 

Ma che cosa è il reflusso gastroesofageo?

Il reflusso gastroesofageo si verifica quando i succhi gastrici che si trovano nello stomaco vengono a contatto con l’esofago, provocando bruciore nella zona dello sterno. Non sono poche le persone che ne soffrono: solo in Europa si stima che sia il 10-20% della popolazione. Servono quindi soluzioni. E anche facili.

Stop al reflusso! – La dieta del ‘semaforo’: cosa mangiare e cosa evitare

Chi soffre di una malattia come questa, ha imparato sulla propria pelle che tra i cibi ne esistono di più cattivi e quelli da evitare. Per questo, usando una metafora semplice, come quella del semaforo, sono stati identificati con il colore rosso gli alimenti che è bene evitare, con l’arancione i cibi da consumare con moderazione e in verde tutti quelli che invece si possono mangiare senza problemi, e che quindi hanno ottenuto il via libera.

Stop al reflusso! – L’importanza della scelta della cottura

Prima di iniziare però soffermiamoci sul tipo di cottura dei cibi. Visto che chi soffre di questo disturbo sa che va prestata particolare attenzione proprio a questo aspetto dell’alimentazione. Cosa va evitato? Quale tipo di cottura preferire?

  • Sono da preferire le cotture leggere
  • Vanno evitati sughetti elaborati (con soffritti) e spezie (che aumentano l’acidità)
  • Va scelta – il più possibile – la cottura al vapore, al cartoccio o alla piastra

Stop al reflusso! – I cibi di colore rosso

    • Vanno evitati i cibi grassi, come le fritture, che appesantiscono e sono difficili da digerire
    • Vanno evitati i cibi acidi (agrumi, aceto e caffè), perché hanno un’azione legata al rilassamento della muscolatura dello sfintere esofageo, e favoriscono il reflusso verso l’alto del materiale gastrico

Stop al reflusso! – I cibi di colore arancione

    • Va bene il cioccolato, se in piccole quantità
    • Vanno bene i latticini (meglio se freschi e magri, come ad esempio la ricotta)
    • Vanno bene le uova (ma non fritte!)

Stop al reflusso! – I cibi di colore verde

    • Si a tutte le verdure, sia crude che cotte
    • Preferire i cibi integrali
    • Sì alle carni bianche (no maiale e agnello)
    • I pomodori vanno meglio, se cotti

Redazione VediamociChiara
© riproduzione riservata

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

>>> Articoli correlati:

Take Home Message – Stop al reflusso!
Per chi soffre di questo disturbo ora c’è una dieta che fa da guida e che ha un nome evocativo: “La dieta del semaforo”. Perché è proprio grazie ai colori che si può capire con più facilità cosa mangiare e cosa no e, continuando con la metafora stradale, finalmente mettere allo STOP il reflusso gastroesofageo

Tempo di lettura: 2 minuti

Ultimo aggiornamento: 14 marzo 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

2 risposte

  1. Volevo sapere visto che io uso la protezione per il reflusso ma a volte nn funziona adesso provo con la dieta del semaforo .. ma la mattina io sono abituata con latte di soia e caffe ..prima bevevo latte poi ho cambiato .. quello penso che nn ne posso fare ammeno ..ma ho notato che se mangio quello che voglio a pranzo e nn ceno la sera nn mi viene il reflusso durante la notte ..grazie

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors