martedì, 27 Febbraio 2024

Quali sono le Cause del Mal di Gola?

Quali sono le Cause del Mal di Gola?Sensazione di ruvido in gola, bruciore, difficoltà e dolore nel deglutire: sono sintomi che conosciamo bene. Ma quali sono le cause del mal di gola? E quando dobbiamo rivolgerci al medico?

È uno dei disturbi più comuni a tutte le età, soprattutto nel periodo a cavallo tra autunno e inverno. Le cause del mal di gola sono diverse: batteri, virus, allergie, reflusso gastroesofageo. Analizziamole una per una.

La causa più frequente sono le infezioni virali

La maggior parte dei mal di gola sono causati da infezioni virali, come raffreddore o influenza. Spesso si presentano altri sintomi, come naso che cola o chiuso, tosse, febbre lieve e affaticamento.

Se il mal di gola è provocato da un virus, gli antibiotici non aiutano. Utile, invece, è fare dei gargarismi con acqua salata tiepida e usare pastiglie e spray che troviamo facilmente in farmacia o parafarmacia.

Può essere causato da un batterio: il temuto streptococco

Negli adulti, solo il 10% del mal di gola è causato dallo streptococco, mentre i bambini di età tra 5 e 15 anni sono i più colpiti. Quando la causa dell’infezione è questo batterio, di solito, oltre al dolore alla gola, compaiono anche sintomi come placche sulle tonsille, gonfiore dei linfonodi del collo e febbre.

Per scoprire se si tratta di un’infezione da streptococco, occorre fare un tampone.  Se è positivo, il medico prescriverà un antibiotico.

Tra le cause del mal di gola, spesso trascurata, c’è il reflusso gastroesofageo

Se, oltre al mal di gola, compaiono anche tosse secca e sensazione di avere un nodo alla gola, a provocarlo potrebbe essere il reflusso acido. Infatti, quando l’acido dallo stomaco sale attraverso l’esofago, la gola può diventare dolorante e irritata.

I farmaci possono aiutare ad alleviare i sintomi, ma la soluzione, in questo caso, è cambiare regime alimentare, passando a una dieta povera di grassi e ricca di proteine ​​e limitando alcol e caffè.

Anche un’allergia può scatenare il mal di gola

Chi soffre di specifiche allergie o intolleranze può presentare tra i sintomi anche tosse e irritazione alla gola. In questo caso la soluzione è rappresentata dai farmaci antistaminici e cortisonici, che devono essere prescritti dal medico.

In caso di mal di gola, rivolgiti al medico se:

  • non passa dopo 3 giorni;
  • abbiamo anche difficoltà a respirare;
  • compare anche una febbre superiore a 38 gradi e dura più di 2 giorni;
  • abbiamo altri problemi di salute come asma, malattie cardiache o diabete.
  • compaiono mal d’orecchio, tonsille grosse o con placche, sangue nella saliva o nel catarro.

Fonti:

Salute33

Istituto Superiore di Sanità

Dove e Come Mi Curo

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Take home message
Il mal di gola è uno dei disturbi più comuni a tutte le età, soprattutto nel periodo a cavallo tra autunno e inverno. Le cause possono essere sono diverse: batteri, virus, allergie, reflusso gastroesofageo. In certi casi, è necessario rivolgersi al medico.

Tempo di lettura: 3 minuti

Ultimo aggiornamento: 22 dicembre 2023

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors