giovedì, 25 Aprile 2024

La Tiroide nelle Fasi della Vita in cui è Sotto Stress

Scarica il podcast dell'articolo

La tiroide nelle fasi della vita

Parliamo della tiroide nelle fasi della vita in cui è sotto stress

La tiroide è una ghiandola fondamentale per la nostra salute. Agisce attraverso la produzione di due ormoni, il T3 e il T4, a loro volta regolati dall’ormone TSH. Ci sono dei momenti nei quali a questa ghiandola è richiesto uno sforzo maggiore. Scopriamo cosa può succedere alla tiroide nelle fasi della vita in cui è sotto stress.

Tiroide nelle fasi della vita – Adolescenza

Nell’adolescenza, il buon funzionamento della tiroide contribuisce a completare il regolare sviluppo fisico e mentale. In questa fase, un ipotiroidismo (condizione nella quale la tiroide funziona poco) può provocare: aumento di peso, pelle secca, unghie fragili, stipsi, bradicardia, ridotta velocità di accrescimento. Tra i sintomi dell’ipertiroidismo (condizione nella quale la tiroide lavora troppo) vi sono: amenorrea, nervosismo, perdita di peso, accelerazione dell’accrescimento.

Prima e durante la gravidanza

La tiroide può influenzare la fertilità. Secondo le nuove linee guide dell’American Thyroid Association, nelle donne che desiderano una gravidanza, è necessario mantenere un TSH al di sotto di 2.5 mUI/L.

Una volta avviata la gravidanza, la tiroide è chiamata a fare un grandissimo sforzo per assecondare i cambiamenti che avvengono nell’organismo della madre.

Infatti è la madre a fornire al feto gli ormoni tiroidei di cui ha bisogno durante il primo trimestre di gravidanza. Se la madre in questa fase non ne produce abbastanza possono insorgere problemi, a volte anche gravi, sullo sviluppo del sistema nervoso del feto in grado di causare difetti del quoziente intellettivo o di apprendimento del nascituro.

In questa fase aumenta la richiesta di iodio, necessario per produrre le quantità adeguate di ormoni tiroidei.

Una corretta quantità di iodio serve a prevenire cretinismo e altre alterazioni neurologiche. Le donne in gravidanza, e poi anche durante l’allattamento, dovrebbero assumerne circa 250 mcg al giorno.

È opportuno controllare i valori del TSH sin dalle prime settimane di gravidanza. Questi valori vanno mantenuti al di sotto di 4.0mUI/L per i 9 mesi.

Tiroide nelle fasi della vita – Menopausa

In menopausa l’organismo subisce dei cambiamenti che si riflettono sulla funzionalità della tiroide. Gli estrogeni, che regolano la funzione tiroidea, diminuiscono e ciò porta all’aumento della quantità di ormoni tiroidei circolanti nell’organismo. Si verifica, inoltre, una riduzione della captazione dello iodio da parte della tiroide e una diminuzione della sintesi di T4 e T3.

Questi cambiamenti possono modificare l’andamento di alcune malattie tiroidee, soprattutto delle tiroiditi autoimmuni. Inoltre, i danni alle arterie coronarie e l’osteoporosi, indotti dalla menopausa, possono peggiorare in presenza di patologie tiroidee.

Spesso alcuni sintomi delle malattie della tiroide (come insonnia e aumenti della sudorazione) possono essere confusi con i disturbi tipici della menopausa, come le vampate. Ecco perché, in presenza di questi sintomi (ma anche di stanchezza, stitichezza e aumento di peso) bisogna rivolgersi al medico, che prescriverà un esame del sangue per controllare i livelli di T3, T4 e TSH.

È importante sapere che, grazie alle terapie disponibili, la maggior parte di coloro che soffrono di patologie tiroidee vive una vita normale.

Fonti:

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

>>> Articoli correlati:

>>> Per un ulteriore approfondimento consulta la nostra sezione interamente dedicata al tema della ”Tiroide”.

Take Home Message
Ci sono dei momenti nei quali a questa ghiandola è richiesto uno sforzo maggiore, come nell’adolescenza, prima e dopo la gravidanza, in menopausa.  La tiroide, nelle fasi della vita in cui è sotto stress, va tenuta particolarmente sotto controllo.

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 26 ottobre 2023

Voto medio utenti

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

3 risposte

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors