domenica, 21 Aprile 2024

Quali Sono le Cause della Dermatite Seborroica?

Scarica il podcast dell'articolo

Quali Sono Le Cause Della Dermatite Seborroica?

Parliamo dei sintomi, delle cause della dermatite seborroica e di un utile rimedio

La dermatite seborroica è una patologia infiammatoria cronica della pelle che può provocare degli inestetismi visibili e creare disagio. Colpisce principalmente la zona “T” del viso (fronte, naso, mento) e il cuoio capelluto. Scopriamo quali sono i sintomi, le cause della dermatite seborroica e cosa fare.

I sintomi della dermatite seborroica

Desquamazioni, prurito, arrossamenti sul viso e sul cuoio capelluto: sono i sintomi della dermatite seborroica.

I sintomi sono provocati da un’infiammazione cronica della pelle che a sua volta provoca un’iperattività delle ghiandole sebacee, sacche poste alla base di ogni follicolo pilifero. Queste ghiandole hanno la funzione di produrre il sebo, una sostanza grassa che svolge un ruolo protettivo sulla pelle e sul cuoio capelluto.

L’iperattività delle ghiandole sebacee provoca un eccesso di sebo che si accumula e che provoca le tipiche manifestazioni della dermatite seborroica. L’eccesso di sebo, inoltre, può causare la proliferazione di un fungo che può peggiorare ulteriormente la situazione.

Le cause della dermatite seborroica e come comportarsi

Non si conoscono ancora le esatte cause della dermatite seborroica, ci sono tuttavia dei fattori che possono facilitarne la comparsa, come lo stress, il freddo e la predisposizione genetica.

Se sulla predisposizione genetica possiamo fare ben poco, possiamo invece fare in modo di ridurre lo stress e proteggerci adeguatamente dal freddo.

Importante è, alla comparsa dei sintomi, evitare di grattarci.

Spesso, inoltre, una causa del peggioramento della dermatite seborroica è l’uso di creme viso e shampoo non adatti alla nostra pelle.

Fondamentale è, quindi, usare prodotti specifici, come quelli a base di Alukina

Si tratta di un complesso composto da un insieme di sostanze:

  • Allume di potassio, un sale di origine vulcanica dalle proprietà astringenti e sebostatiche;
  • Acido glicirretico, estratto dalla liquirizia, con azione lenitiva ed emolliente;
  • Vitamina A che mantiene l’integrità delle membrane cellulari, stimola il rinnovamento cellulare e mantiene la pelle elastica e idratata.

Queste sostanze agiscono in maniera sinergica e specifica per contrastare i disturbi della dermatite seborroica.

Fonti e approfondimenti

  • Di Pietro A. Alukina nella gestione degli inestetismi del cuoio capelluto. Select 2012; 15: 4-10
  • Del Vecchio S. Dubbi e quesiti sulla dermatite seborroica. La Pelle nov-dic (n.11) 2015
  • Humanitas


Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

Take Home Message
La dermatite seborroica è una patologia infiammatoria cronica della pelle che può provocare degli inestetismi visibili e creare disagio. Colpisce principalmente la zona “T” del viso (fronte, naso, mento) e il cuoio capelluto. Un rimedio per contrastare i disturbi è l’Alukina.

Tempo di lettura: 2 minuti

Ultimo aggiornamento: 20 giugno 2023

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Resta connesso

I numeri di VediamociChiara

VediamociChiara è il portale scelto da oltre 12 milioni di utenti

I podcast scaricati da VediamociChiara negli ultimi mesi sono oltre 100.000

Il numero delle iscritte al nostro portale ha superato quota 500.000

Se vuoi saperne di più visita la nostra pagina le statistiche di visita di VediamociChiara

I nostri progetti Pro Bono

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors