domenica, 14 Aprile 2024

Quando Arriva la Menopausa?

quando arriva la menopausa

È possibile individuare con esattezza la data d’inizio della menopausa?

Tenendo nella mano destra la sfera di cristallo, ci si può sottoporre a delle analisi, mirate a contare il numero dei follicoli ovarici. Oppure, più semplicemente, si può osservare quello che più di frequente succede alle altre donne.

Quando arriva la menopausa?

In generale l’intervallo naturale in cui si manifesta la menopausa va dai 45 ai 55 anni, anche se nella maggior parte dei casi arriva intorno ai 50 anni. In base all’età del suo esordio si parla di:

  • Menopausa precoce, quando inizia prima dei 40 anni;
  • Prematura, quando inizia prima dei 45 anni;
  • Menopausa tardiva, quando si verifica dopo i 55 anni.

Solo indicazioni di massima però, se non si prende in considerazione anche una miscela di altri fattori che possono determinarla, anticipandola o posticipandola.
Vediamone alcuni:

  • Ereditari: il vecchio adagio “tale madre, tale figlia” vale anche per questo. Infatti le figlie tendono a manifestarla alla stessa età delle proprie madri;
  • Etnici: nascere in Africa piuttosto che in Germania può fare la differenza anche in questo caso: le donne africane infatti entrano in menopausa prima, mentre le giapponesi dopo rispetto alle donne europee, invece le donne italiane entrano in menopausa in media intorno ai 51 anni;
  • Comportamentali: il vizio del fumo anticipa di 1-3, 5 anni l’età della menopausa, perché esercita un effetto tossico sull’ovaio, distruggendo una rilevante scorta di follicoli. Una volta saputo questo a voi la scelta…;
  • Pubertà tardiva e gravidanze tendono a ritardarla. Così come forse l’uso della contraccezione ormonale (la pillola), che può posticiparla da 1 a 2,5 anni, per via della sua azione di blocco della crescita dei follicoli;
  • Lunghezza del ciclo mestruale: un ciclo lungo, e dunque un’Ovulazione meno frequente, vuol dire un consumo minore di follicoli e una riserva più duratura, che tende a ritardare l’ingresso in menopausa.

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

 Menopausa – Prevenzione in ogni fase della vita – Ministero della Salute
– Benessere in menopausa – Il Vademecum dell’associazione ONDA – Osservatorio Nazionale per la Salute della Donna e di Genere

>>> Articoli correlati:

I Sintomi Più Comuni in Menopausa
Se Invecchiare è Naturale, Impariamo a “Cambiare” Bene
Menopausa: Realizzarsi Dopo i 50 
Ho vuoti di memoria: devo preoccuparmi e posso prevenirli?

– 
Check-Up tra i 50 e i 60 Anni

>>> Per un ulteriore approfondimento consulta la nostra sezione interamente dedicata al tema della ”Menopausa”.

>>> Vuoi saperne di più? Chiedi un consulto alla nostra ginecologa



Take Home Message
Quando arriva la menopausa? Dipende da molti fattori. Si parla di menopausa precoce (prima dei 40 anni), prematura (prima dei 45) o tardiva (dopo i 55), in base ad una classificazione che la definisce in base all’età del suo esordio. I fattori che possono determinarla, anticipandola o posticipandola, sono diversi: ereditari, comportamentali, etnici, etc.

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 24 marzo 2023

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors