sabato, 25 Maggio 2024

Il Tibolone – Terapia “Mirata” per la Menopausa

Tibolone. Terapia

Per chi non vuole ricorrere all’assunzione di estrogeni tradizionali, c’è un’alternativa “selettiva”: il Tibolone

In commercio in Italia dal 1992, si tratta di uno steroide sintetico dalle proprietà estrogeniche, progestiniche ed androgeniche. Appartiene alla famiglia degli STEAR, ovvero: Regolatori selettivi dell’attività estrogenica tessutale.

Tibolone cos’è: di cosa si tratta e quali proprietà ha?

La specialità del Tibolone è che agisce diversamente sui vari tessuti e organi bersaglio – mammella, osso, endometrio, apparato urogenitale, sistema cardiovascolare – riducendo gli effetti negativi della TOS convenzionale. Una volta assunto il tibolone viene metabolizzato dall’organismo e poi utilizzato dove si registra una carenza ormonale.

Il tibolone è considerato una TOS innovativa perché riesce a risolvere o quantomeno a ridurre alcuni dei sintomi più frequenti del periodo menopausale: irritabilità, vampate, sudorazioni notturne, depressione, ansia, secchezza vaginale, e calo del desiderio sessuale ed è molto efficace anche nella prevenzione dell’osteoporosi.

Tibolone controindicazioni e prescrizione medica: è pur sempre un farmaco

La terapia con questo farmaco è una terapia medica per cui deve essere prescritta dal medico. E’ il medico infatti che ne valuta l’effettiva necessità e l’assenza di eventuali controindicazioni. La terapia può comunque essere iniziata in qualsiasi momento del mese, dopo avere verificato il proprio stato post-menopausale (ovvero almeno 12 mesi dall’ultimo ciclo mestruale).

È bene segnalare che il tibolone può dar luogo a perdite simili alle mestruazioni, specie se la terapia viene iniziata durante il primo anno del periodo post-menopausale, oppure nel caso si sia utilizzata in precedenza la TOS.

Tibolone effetti collaterali: come tutti i medicinali può averne alcuni  indesiderati

Generalmente considerati lievi e tra i più comuni:

  • Spotting;
  • Dolore addominale o pelvico;
  • Aumento del peso corporeo;
  • Tensione mammaria;
  • Ispessimento della parete dell’Endometrio o della Cervice;
  • Incremento delle secrezioni vaginali, prurito, infiammazioni e infezione da candida.

Redazione VediamociChiara
©️ riproduzione riservata

>>> Tra le fonti di questo articolo segnaliamo:

 Menopausa – Prevenzione in ogni fase della vita – Ministero della Salute
– Benessere in menopausa – Il Vademecum dell’associazione ONDA – Osservatorio Nazionale per la Salute della Donna e di Genere
SIM – Società Italiana Menopausa
Raccomandazioni clinico-pratiche in peri e post menopausa e terza età – AOGOI – Associazione Ostetrici Ginecologi Ospedalieri Italiani

>>> Articoli correlati:

La TOS Combinata per la Donna in Menopausa
Le terapie in menopausa: la TOS
TOS Personalizzata e Non Per Tutte
Dubbi sulla TOS? Chiedete alla Ginecologa!
Nutraceutici e Terapia Ormonale Sostitutiva
Cosa sono gli ormoni bioidentici?


> Per un ulteriore approfondimento
consulta la nostra sezione interamente dedicata al tema della ”Menopausa”.
> Vuoi saperne di più? Chiedi un consulto alla nostra ginecologa

Take Home Message
Tibolone Menopausa: quale relazione? Per chi non vuole ricorrere all’assunzione di estrogeni tradizionali, c’è un’alternativa “selettiva”: il Tibolone. In commercio in Italia dal 1992, è uno steroide sintetico dalle proprietà estrogeniche, progestiniche ed androgeniche. Viene considerato una TOS innovativa perché riesce a risolvere/ridurre alcuni dei sintomi più frequenti del periodo menopausale come: irritabilità, vampate, sudorazioni notturne, depressione, ansia, secchezza vaginale e calo del desiderio sessuale.

Tempo di lettura: 4 minuti

Ultimo aggiornamento: 31 gennaio 2024

Voto medio utenti

Hai una domanda da fare? Scrivi alla nostra ginecologa

Se l’argomento ti interessa iscriviti a VediamociChiara per ricevere ogni mese tutti gli aggiornamenti sulle nostre novità e sui nostri eventi gratuiti

Scopri la convenzione con i farmacisti di RedCare riservata alle iscritte a VediamociChiara

12 risposte

  1. Per la verità io grazie alla Tos o forse al mio stato mentale, sto benissimo, anzi ho cambiato marito e il sesso va alla grande…non vi sto suggerendo di cambiare marito, anche se alle volte cambiare fa bene :-), ma un po’ di fantasia e un po’ di trasgressione fanno benissimo alla vita!!!

  2. Grazie per questo tuo contributo! L’energia positiva è contaggiosa e speriamo che questo aiuti anche le altre a reagire positivamente ai cambiamenti della vita.

  3. Assumo il tibolone solo da 1 settimana e già sono rinata! Vampate di calore quasi annullate, dormo benissimo, mi sento più energica e anche l’umore è nettamente migliorato…sono strafelice!! Grazie Tibolone!!

    1. Ciao Laura,

      grazie per aver condiviso la tua esperienza, più che positiva da quello che ci scrivi.
      Ciascuna donna dovrebbe vivere la menopausa nel miglior modo possibile, con il metodo più vicino alle sue esigenze.

      Siamo anche su tutti i Social, se vuoi sapere le nostre prossime novità, eventi dal vivo e online, seguici anche li.

      Buon tutto allora e a presto!

      Redazione VediamociChiara

  4. Ho fatto una visita ginecologica e prelievo per il pap test di routine, quando il dottore ha sentito che assumo il tibolone è saltato per aria… Devo dire che ho 71 anni e da quando sono entrata in menopausa ho sempre preso medicine per contrastarne gli effetti. Dato il lungo periodo il mio medico mi aveva consigliato di smettere ma ho cominciato a stare male fino a quando una dottoressa mi ha consigliato il tibolone assicurando che non ha gli stessi effetti nocivi. Saranno 3/4 anni che lo assumo. Il dottore che mi ha visitato oggi mi ha detto che è giunto il momento di smettere perché si alza di molto il rischio di tumori all’utero e al seno. Vorrei avere un consiglio.
    Grazie

  5. Buongiorno Rosanna,

    intanto grazie per aver condiviso con noi la tua esperienza.

    Il nostro miglior consiglio è quello di rimandarti ad un consulto (gratuito ed anonimo) con la nostra ginecologa, la dott.ssa Manuela Farris.
    Puoi inviarle il tuo quesito compilando questo form:
    https://www.vediamocichiara.it/ginecologa-dottssa-farris-risponde/

    Speriamo tu ti troverai bene.

    Buona giornata e torna a trovarci quando vuoi, ci trovi anche su tutti i social.

    Redazione VediamociChiara

  6. Assumo tibolone da un mese e già dopo i primi 10 gg niente più vampate, si sono attenuati i problemi ginecologici oggi completamente spariti, ma la cosa che mi ha fatto più piacere è la scomparsa di quella sorta di “nebbia mentale” in cui ero avvolta e per cui non riuscivo più ad essere efficace nel lavoro cosi come nell’organizzazione della vita quotidiana

Lascia un commento

 Seguici anche sui nostri nuovi profili social

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Post Type Selectors