Nutraceutici e Terapia Ormonale Sostitutiva

181821
Scarica il podcast dell'articolo

Nutraceutici e Terapia ormonale sostitutiva

La TOS e il supporto dei nutraceutici per andare incontro alla menopausa. Parliamone.

Vampate di calore, irritabilità, ansia, aumento di peso, disturbi del sonno… I sintomi del climaterio sono noti. I rimedi meno. Vediamone insieme due: la dibattuta TOS (Terapia Ormonale Sostitutiva) e l’aiuto che può dare la nutraceutica.

Di liste legate ai sintomi della menopausa ne abbiamo fatte tante…

Molte voci le conosciamo in prima persona. Non solo vampate in effetti: c’è quell’aumento ingiustificato di peso, i problemi legati al sonno, l’apatia che può diventare depressione. C’è poi l’aspetto della salute intima, e anche qui, non solo secchezza vaginale e cistiti ricorrenti, ma anche problemi genito-urinari. C’è chi manifesta questi sintomi in modo lieve, chi invece in modo severo, tanto che alla fine della giornata ci si sente debilitati. E allora ci si informa e si corre ai ripari. Un po’ di movimento, nuovo regime dietetico, basta fumo, stop all’alcol, checkup regolari. E i possibili rimedi invece quali sono?

Per arginare le problematiche, oggi ci sono diverse possibilità:

La TOS. Ma prima un po’ di chiarezza

Oggi ancora ci domandiamo: Ma la è sicura? Possono farla tutte le donne? Ecco qualche risposta. Ma prima un piccolo cenno storico. La TOS si è diffusa negli anni Sessanta, quando il ginecologo Robert Wilson pubblicòForever Feminine” (ovvero Per sempre donne), un libro in cui promuoveva la terapia ormonale come garanzia di sessualità attiva ed arma contro l’invecchiamento.
La TOS viene usata per intervenire sui casi di carenze ormonali, ma deve essere scelta in maniera personalizzata e con l’aiuto del medico, ed iniziata al momento giusto, cioè quando la donna è da poco entrata in menopausa. Non è indicata nel caso di tumori (accertato o sospetto) e altre gravi malattie, sanguinamenti vaginali non diagnosticati, malattie tromboemboliche (in atto o recenti), malattie epatiche, cardiovascolari o cerebrovascolari.

Perché in Italia la TOS è così poco diffusa e così temuta?

Per via di uno studio scientifico, lo studio WHI (Women’s Health Initiative) che evidenziò un aumento di rischio del cancro e di disturbi cardiovascolari nelle donne che avevano assunto la TOS per lunghi periodi. La TOS è ancora oggi temuta, anche se studi più moderni hanno dimostrato i limiti di questo studio: soprattutto il fatto che lo studio era stato svolto su un campione non rappresentativo di donne. 

La nutraceutica, un valido aiuto

Oggi la nutraceutica risponde alle esigenze di quelle donne che vedono la propria vita (il proprio corpo e la propria salute) trasformarsi a causa del climaterio. Ci sono sostanze utili capaci di accompagnare in modo dolce “il grande cambiamento“.

In una nostra intervista la dott.ssa Rossella Nappi, tra le massime esperte di menopausa, afferma che:

“grazie ad una supplementazione nutraceutica, scegliendo prodotti a base di fitoestrogeni di buona qualità. Ad es. gli isoflavoni di soia fermentata con l’equolo vantano significativi e duraturi miglioramenti sulle problematiche perimenopausali, per le vampate di calore quindi e gli altri disturbi.”
(>>> Per leggere l’intera intervista)

E allora è giusto chiedersi, esistono integratori alimentari che contengono equolo con un’ottima biodisponibilità?

Zemiar, l’integratore alimentare amico della menopausa

Possiamo utilizzare ZemiarUn valido aiuto per le donne intorno agli Anta. Zemiar contiene estratti di soia fermentata con equolopassifloracalciomagnesiovitamina Kvitamina Dresveratrolo e quercetina.

Il componente principale di Zemiar è la soia fermentata contenente Equolo. Zemiar è un integratore multifunzionale e completo che contribuisce al benessere e alla qualità di vita della donna, nel periodo della vita che va dalla perimenopausa alla postmenopausa.

>>> Fonti e approfondimenti
Vaginal health of postmenopausal women on nutraceutical containing equolCaruso S, Cianci S, Fava V, Rapisarda AMC, Cutello S, Cianci A. Vaginal health of postmenopausal women on nutraceutical containing equol. Menopause. 2018 Apr;25(4):430-435. doi: 10.1097/GME.0000000000001061. PMID: 29315133.

 

Cristina Perrotti

 

 

Take Home Message – Nutraceutici e Terapia Ormonale Sostitutiva
Vampate di calore, irritabilità, ansia, aumento di peso, disturbi del sonno… I sintomi del climaterio sono noti. I rimedi meno.

Tempo di lettura: 1′

Ultimo aggiornamento: 1 agosto 2021

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui