Perimenopausa – di cosa si tratta

coppia40_anniPerimenopusa – Si sente sempre più spesso parlare di perimenopausa. Ma di cosa si tratta?

E’ importante capire di cosa si tratta, anche perché noi ragazze del baby boom ci siamo arrivate o ci stiamo arrivando tutte.

La perimenopausa è il periodo che precede la menopausa vera e propria. È una fase che inizia con le prime irregolarità del ciclo e termina dopo un anno completo di assenza continuata delle mestruazioni; è da questo momento che si entra in menopausa.

La maggior parte di noi entra nella perimenopausa attorno ai 45 anni. Non esiste un’età precisa per alcune può accadere più tardi e per altre molto prima.

I disturbi che caratterizzano questa fase dell’esistenza sono diversi.

Non sempre si manifestano tutti insieme (per fortuna n.d.r), tra questi i più frequenti sono:

  • Ciclo mestruale irregolare. Gli intervalli tra un ciclo e l’altro possono essere più o meno lunghi o addirittura saltare completamente e i flussi più o meno abbondanti;
  • Aumento di peso più o meno significativo;
  • Sudorazioni improvvise diurne e notturne, la cui intensità può variare molto non solo da donna a donna;
  • Secchezza vaginale e calo del desiderio sessuale;
  • Insonnia;
  • Sbalzi d’umore.

 

Che fare quando e se questi disturbi incidono sulla qualità della nostra vita o sul nostro benessere?

Va consultato il proprio ginecologo e valutare se è il caso di intraprendere una terapia ormonale o una supplementazione con nutraceutici. Si tratta di particolari integratori formulati specificatamente per prevenire/migliorare i sintomi tipici della perimenopausa senza causare effetti indesiderati di tipo estrogenico.

Le terapie ormonali hanno la funzione di mantenere i livelli di estrogeni e di progestinici più alti e di regolarizzare i cicli mestruali, riducendo anche i disturbi più comuni come le vampate.

Le supplementazioni integrative aiutano davvero?

Le proprietà naturali dei nutrienti contenuti in alcuni nutraceutici specifici, a base di fitoestrogeni come gli isoflavoni di soia fermentata con l’equolo svolgono azioni positive, come la funzione di ridurre le vampate di calore e la sintomatologia vasomotoria. Grazie alle erbe come la passiflora che ha effetti positivi sugli sbalzi umorali e anche su insonnia e calo della libido, e a base di alcuni antiossidanti come la Quercetina e il Resveratrolo che contrastano la tendenza all’aumento del peso e contribuiscono al controllo del Colesterolo LDL, considerato il “termometro” del rischio di patologie cardiovascolari.

> Per un approfondimento istituzionale visita il sito del Ministero della Salute

> Una ricerca molto interessante sulle donne è disponibile sul sito ONDA

 

Fonti:
– CE Chen, et al. Disturbi mestruali nelle donne in perimenopausa: Cosa è meglio? Journal of Family Practice. 2009
– Ishiwata N, Melby MK, Mizuno S, Watanabe S. New equol supplement for relieving menopausal symptoms: randomized, placebo-controlled trial ofJapanese women. Menopause 2009
 -Dhawan K, Dhawan S, Sharma A. Passiflora: a review update. J Ethnopharmacol. 2004
– Aubin MC, Lajoie C, Clément R, et al. Female rats fed a high-fat diet were associated with vascular dysfunction and cardiac fibrosis in the absence of overt obesity and hyperlipidemia: therapeutic potential of of resveratrol. J Pharmacol Exp Ther


Maria Luisa Barbarulo

Take Home Message
La perimenopausa è una fase di passaggio nella vita della donna in cui alcuni disturbi. Campate di calore, sbalzi d’umore, insonnia, aumento di peso e irritabilità. Quando questo si verifica è sempre bene contattare il proprio ginecologo per una terapia efficace,con l’eventuale aiuto di nutraceutici specifici.

Tempo di lettura: 50”

Ultimo aggiornamento: 28 novembre 2018

Voto medio utenti

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here